La Preppy House di Tommy Hilfiger a Milano

Per Milano Moda UomoIn occasione di Milano Moda Uomo, nel cuore della città meneghina si respira la brezza tipica dell’East Coast americana grazie a un temporary shop davvero speciale.

Fino al 25 giugno 2011 è possibile ammirare nella prestigiosa location di Piazza Duomo angolo Via Marconi la Preppy House di Tommy Hilfiger, un tradizionale cottage della costa orientale degli USA dai tipici colori bianco e blu che ospita la capsule collection preppy uomo e donna PE 2011.

Il termine “Preppy” è nato in America negli anni ’50, dove veniva utilizzato per descrivere i giovani che frequentavano i college privati e che erano costretti ad indossare la divisa; lo stile Preppy, quindi, è diventato sinonimo dello stile tipico di quelle uniformi, caratterizzate da strisce, stampe scozzesi, camicie Oxford, chinos, blazer, cravatte e stemmi.

Il temporary store, che ha le sembianze di una casa sulla spiaggia di East Hampton, ha già aperto i battenti a Londra, Parigi e New York.

Il Preppy Style invade anche 10 Corso Como, dove è previsto un corner dedicato alla limited edition di calzature nata dalla collaborazione di Tommy con il marchio americano G.H. Bass & Co: la collezione si concentra sulla calzatura preppy americana per eccellenza, il mocassino “Weejuns” del 1936 che è stato personalizzato con il pattern di 10 Corso Como.

Infine, Tommy Hilfiger, da poco entrato nel Consiglio d’Amministrazione di Belstaff, ha deciso di omaggiare la città di Milano mettendo in mostra a Palazzo Reale, direttamente dalla sua collezione privata, una delle poche opere realizzate a quattro mani da Basquiat e Warhol.

Avatar

Scritto da Monica

Lascia un commento

Bonhams, nuova sede a Londra

Milano Moda Uomo, le sfilate di martedì