La poesia di una vacanza in castello

Il Castello di Monteraldo

La vacanza in castello, o un piccolo soggiorno di un week end ha il suo fascino, dato dal ripercorrere una storia antica e antichi splendori, in un ambiente tranquillo e sereno. Nelle Marche, sorge il castello di Monteraldo, dove ad accogliere gli ospiti sono i proprietari, che hanno deciso di aprire la dimora a chiunque voglia visitarla.
Lunga e ricca è la storia della antica residenza. Qui, il principe Massimiliano di Beauharnais, nipote di Giuseppina Bonaparte, moglie di Napoleone I°, scelse di trascorrere la sua luna di miele dopo il matrimonio con la figlia dello Zar Alessandro di Russia. Fu lui a far decorare riccamente l’interno del palazzo. Esso sorge sulla sommità di un tipico poggio marchigiano. Gli fanno corona un giardino all’italiana e un vasto bosco di piante secolari.
Dalle stanze del castello delle Marche si gode un panorama suggestivo: la vista spazia dolcemente sulle colline circostanti e sulla valle del Cesano, che risale dalla riva del mare Adriatico verso le cime degli Appennini.
Le ampie sale e le suites, tutte riccamente affrescate ai primi dell’Ottocento da Corrado Corradi, uno dei più apprezzati pittori marchigiani, accoglieranno nella loro bellezza i visitatori.

www.charmerelax.com

Avatar

Written by Monica

Vacanza in agriturismo

Business? Scegli gli hotel a Montecarlo