La musica al museo

Il 28 novembre 2009 a Roma i concerti si tengono al museoDalle ore 20 alle ore 24 più di 90 appuntamenti di musica e danza animeranno 30 siti culturali della capitale, tra musei, spazi espositivi, università e accademie, oltre ad alcuni luoghi di interesse culturale di Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo. La manifestazione coinvolge, infatti, tutti i capoluoghi di provincia del Lazio, che parteciperanno promuovendo eventi nei rispettivi spazi culturali.

I musei interessati, inoltre, rimarranno aperti e visitabili gratuitamente fino alle 24.00.

Diversi i generi proposti, dalla musica classica a quella leggera, dal pop al jazz, dal blues all’hip-hop fino all’elettronica. Non mancheranno appassionanti spettacoli di flamenco e di danza contemporanea. Anche istituzioni straniere, come l’Accademie di Francia, di Romania e del Belgio, parteciperanno alla manifestazione aprendo le loro sedi con performance musicali.

Tra i principali appuntamenti, in Campidoglio il concerto del pianista Danilo Rea ai Musei Capitolini, e il concerto di musiche di Astor Piazzolla nella Sala della Protomoteca con Martin Weber al violino e Lorenzo Macri al piano. Il Palazzo delle Esposizioni ospiterà invece il concerto inedito “Per Calder” del duo Enrico Rava/Gianluca Petrella. Una jam session di musicisti jazz si svolgerà presso l’ex chiesa Santa Marta al Collegio Romano nell’ambito dello spettacolo Jam Jazz in Santa Marta. Protagonista della serata Enrico Olivanti Trio.

Musei in musica dedica una particolare attenzione alle espressioni artistiche giovanili.

Musei in musica
28 novembre 2009 dalle 20.00 alle 24.00
Musei aperti dalle 20.00 alle 24.00
Ultimo ingresso alle ore 23.00
Tel. 060608 (tutti i giorni ore 9.00-21.00)
www.museiincomuneroma.it
www.beniculturali.it

Avatar

Written by Redazione

La Cupola, tra gusto e charme

Natale 2009: Gucci e la forza del charity