La Festa Delle Passioni 2014

Francesca
28/11/2014

Il 29 e 30 novembre 2014 Modena ospita la prima edizione de La Festa delle Passioni un evento pensato per gli appassionati di motori capace però di coinvolgere tutti attraverso un rally e un mercatino delle passioni. Centro il Museo Enzo Ferrari

La Festa Delle Passioni 2014

A Modena il 29 e 30 novembre

“Modena è una città di motori e cultura, di raffinata gastronomia e architettura storica, accogliente e viva” e il 29 e 30 novembre si conferma essere the place to be.

La cittadina emiliana è pronta infatti ad ospitate la prima edizione de La Festa delle Passioni, un evento pensato per gli appassionati del mondo dell’automobile capace però di coinvolgere tutti.

Organizzata da Passione Engadina, con la collaborazione di Maserati, Automobile Club Modena e del Comune di Modena, La Festa delle Passioni è ospitata dal MEF (Museo Enzo Ferrari) e vedrà i partecipanti scoprire la vera anima del museo, farsi ammaliare dalle bellezze di Modena, lanciarsi in shopping sfrenato il tutto all’insegna del divertimento.

Due gli elementi must de La Festa delle Passioni: “Il Rally” e “Il Mercatino”.
Il primo, organizzato come un vero e proprio raduno di regolarità ma con un’unica eccezione: nessuna limitazione di marca, anno o modello. Si potrà partecipare al Rally con l’auto di tutti i giorni con un minino di due persone, pilota e navigatore, e un massimo di cinque.
Abilità di guida, certo, i partecipanti però saranno chiamati a cimentarsi anche in giochi e test trasformando così il Rally in uno momento ludico per tutta la famiglia o di sana competitività tra amici.

Il mercatino, invece, darà la possibilità di soddisfare i desideri degli amatori delle quattro ruote più esigenti e perché no portarsi avanti con i regali di Natale 2014.
Al mercatino della passione si potranno trovare, nuovi e usati, pezzi cult di modellismo, libri, manifesti, francobolli, figurine a soggetto motoristico e molto altro ancora.

La Festa Delle Passioni sarà poi un’occasione da non perdere per visitare il museo dedicato a Enzo Ferrari, un luogo unico nel suo genere, dove scoprire la vita del fondatore del Cavallino e lasciarsi ammaliare dalla mostra allestita per celebrare i 100 anni di Maserati passando per le Alfa Romeo e le Ferrari che hanno reso il settore automobilistico made in Italy uno dei più iconici al mondo.

Per saperne di più e iscriversi al Rally, anche all’ultimissimo momento:
www.lafestadellepassioni.com