La biblioteca di New York eredita una fortuna

6 milioni di dollari di lascito da un’anziana lettrice
E’ proprio vero che i regali insapettati sono sempre i più graditi, e così è stato anche per una delle istituzioni culturali storiche di New York.

Lotte Fields ha lasciato in eredità alla public library americana la bellezza di 6 milioni di dollari.

L’anziana frequentatrice della biblioteca, deceduta l’estate scorsa all’età di 89 anni, ha erditato una tale ricchezza dalla famiglia del marito, specializzata nel commercio della lana.

“Una delle sue più grandi gioie era trascorrere i week end in compagnia del marito e di un buon libro – ha detto Irwin Cantor, esecutore testamentario della signora Fields. – La sua donazione dimostra solo quanto Lotte amasse i libri e quanto ritenesse importante sostenere gli assidui lettori”.

La signora Fields è stata in vita una “donatrice modesta regolare” e proprio per questo Tony Marx, presidente della biblioteca, è rimasto piacevolmente “sorpreso” dal lascito a 6 zeri.

I 6 milioni saranno divisi tra le varie sedi della New York Public Librery e il Stephen A Schwarzman Building, il nome ufficiale della sede principale, quella sulla Fifth Avenue all’angolo della 42esima strada.

Quando si dice la ricchezza della lettura!

Stephen A Schwarzman Building

Written by Chiara

Cene Stellate 2014

Zoppi & Gallotti compie 30 anni