Kylie Minogue: “Dopo il cancro realizzo finalmente il mio sogno”

Kylie aveva solo 36 anni quando le fu diagnosticato un cancro e fu obbligata ad annullare molte apparizioni

Kylie Minogue suonerà l’iconica Legends ambientato a Glastonbury domenica pomeriggio, ma il suo turno sul Pyramid Stage è lungo. Kylie è stata originariamente ingaggiata per condurre festival nel 2005, fino a quando una diagnosi di cancro al seno ha dirottato il tutto, segnando il suo ritiro. Gli headliner solisti femminili di Glastonbury sono eventi piuttosto rari – “una” donna che ha avuto l’onore di esserci è stata proprio Beyoncé nel 2011 – e in un’intervista a The Mirror, Kylie ha parlato di come si sentì ai tempi a cancellare la sua presenza, ed è esattamente quello che possiamo aspettarci dal suo attesissimo ritorno al festival della musica iconica.

Il mascara? Meglio waterproof!

«Ci saranno lacrime? Assolutamente. Diciamo solo che indosserò un mascara waterproof», ha scherzato la cantante australiana. Kylie aveva solo 36 anni quando le fu diagnosticato un cancro e fu obbligata ad annullare molte apparizioni per seguire la chemioterapia. Guardò Glastonbury da casa con i suoi genitori a Melbourne. «Pensavo davvero di aver perso la mia opportunità e, col passare degli anni, mi sono detto, ‘Beh, questo non accadrà.» Ma poche carriere resistono al modo nel modo in cui ha fatto Kylie che, a distanza di 14 anni, sta finalmente realizzando il suo sogno. L’anno scorso, il suo quattordicesimo album registrato in studio, Golden, è andato al numero 1 delle classifiche nel Regno Unito. Ha anche una compilation di grandi successi in uscita questa settimana, giusto in tempo per alimentare tutta la nostalgia che il suo concerto Glasto è sicuro di suscitare.

Kylie e Jason Donovan

Ritorni di fiamma (musicali)?!

Kylie ha promesso che molti dei suoi successi appariranno sul set, scherzando, «Non abbiamo intenzione di fare il muck» e ci sono anche voci di corridoio anche su alcuni duetti a sorpresa. La sua ex costar ed ex fiamma Jason Donovan si è unita a Kylie sul palco di Radio 2 Live l’anno scorso. Quindi potremmo essere benedetti con un momento Especially For You. Kylie ha anche collaborato con artisti del calibro di Nick Cave, Robbie Williams, Taio Cruz e Scissor Sisters, quindi non c’è davvero fine alle possibilità di chi potrebbe apparire a sorpresa.

La moda delle regine del pop: quando il fashion incontra la musica

Written by Erika Barone

Sandali e scarpe da comprare con i saldi: i must have per il guardaroba

Moda Estate 2019: I look da spiaggia che fanno di te una tipa da spiaggia!

Moda Estate 2019: I look da spiaggia che fanno di te una tipa da spiaggia!