Kylie Jenner: la piccola miliardaria dice addio alle extension

Addio chioma stile “Raperonzolo” e benvenuto caschetto per la giovane e bellissima influencer

Non possiamo fare a meno di notare il cambio look di numerose celebrità, che dalla folta chioma sono passate ad un taglio drastico (bob o pixie cut). Anche la piccola di casa Kardashian ha detto basta alle extension, per dare spazio al taglio più in voga del momento: il bob. Allora cosa stiamo aspettando? Diamoci un taglio come le star.

Bob

Quest’estate sono di tendenza molti nuovi tagli di capelli. Le grandi protagoniste saranno le lunghezze medie. Questa tipologia di taglio è molto apprezzata durante la stagione calda, perché permette di creare numerose acconciature. Anche Kylie Jenner abbandona la lunghissima chioma, per un long bob liscio. Il  long bob è perfetto per chi ha la capigliatura liscia naturalmente. Sul medium bob le punte sono leggermente girate e il liscio risulta molto morbido e leggero: per completare il tutto potete optare anche per una frangia a tendina o magari per la classica riga in mezzo.

No alle lunghezze

Kylie Jenner, ha effettivamente attraversato parecchie trasformazioni nel 2019 e non siamo ancora a metà anno. Dopo la presentazione della sua nuova linea, Kylie Skin, dedicata alla cura della pelle, la piccola Kardashian ha deciso di rimuovere le extension e tornare ad un taglio corto. Per chi come lei ama giocare con i capelli, il bob è la soluzione migliore. Ricci, lisci o con le famose beach waves, per non parlare degli accessori per capelli, i fermagli stile anni ’90, rendono il bob il taglio più glamour di sempre, le Kardashian confermano.

Avatar

Scritto da Andrea Principe

La moda diventa virtuale: nel prossimo futuro addio alle modelle in carne ed ossa?

Sandali Estate 2019: i modelli più belli per essere chic in vacanza