Kiss Me Licia, torna in tv: su che canale, a che ora, che fine ha fatto il cast

Ecco dunque tornare una mitica Cristina D’Avena, nel ruolo di Licia, e un intramontabile Pasquale Finicelli, nel ruolo di Mirko

Kiss Me Licia fa il suo gran ritorno sul piccolo schermo! Su Italia 1, da oggi, mercoledì 25 marzo, ogni mattina dalle 8.00, contenuto nella slot di Latte e cartoni, il programma “da colazione” dedicato ai più piccoli (chi l’ha deciso?!). Insomma, ecco tornare una mitica Cristina D’Avena, nel ruolo di Licia, e un intramontabile Pasquale Finicelli, nel ruolo di Mirko, frontman dei BeeHive.  Ma non è tutto, perché gli episodi sono stati disponibili anche in streaming, sul portale Mediaset Play, sezione Kids (ancora con questa storia dei bambini). Insieme a loro, gli altri immancabili personaggi cult: Marrabbio, il papà di Licia, Andrea, il fratellino di Mirko ed infine il gatto Giuliano, cinico e anaffettivo come l’abbiamo lasciato negli anni ’80.

Un giorno di pioggia Andrea e Giuliano
incontrano Licia per caso…

Gli anni Ottanta hanno visto arrivare numerosi cult della scena animata giapponese, tra cui, appunto Kiss Me Licia che, per la precisione, andò in onda per la prima volta, su Italia 1, nel 1985. L’anno dopo, cioè il 1986, fu l’anno di Love Me Licia, sempre su Italia 1, che non era nient’altro che il sequel live action dell’anime. Il 1 marzo del 1983 il manga giapponese concepito con il nome Amami Cavaliere debuttò in Giappone, arrivando in Italia nel 1985, direttamente con il nome Kiss Me Licia. Divenne da subito una serie cult di strepitoso successo, il cui enorme seguito gli avrebbe garantito, da lì in poi, una significativa longevità sul piccolo schermo.

…poi Mirco finita la pioggia
incontra e si scontra con Licia e così…

Cristina D’Avena, porta avanti la sua carriera da cantante per grandi e piccini, perché sì, tutte le sue sigle sembra non abbiano data di scadenza e risultano amate proprio da tutti. Addirittura probabilmente più dai grandi. Pasquale Finicelli, che ha prestato il ciuffo biondo (palesemente frutto di un parrucchino) a Mirko, oggi lavora come autista Fiat. Sebastian Harrison alias  Satomi, ad oggi svolge la professione di imprenditore immobiliare. Salvatore Landolina alias Marrabbio, iracondo papà di Licia, ha continuato la sua carriera da attore rivestendo piccoli ruoli. Andrea era interpretato dell’allora piccolo Luca Lecchi che, dopo quell’esperienza, ha abbandonato il mondo dello spettacolo e oggi è un manager affermato. Emanuela Pacotto alias Marika, eternamente innamorata di Satomi, oggi lavora come doppiatrice. Carlotta Pisoni Brambilla alias Mary, adesso è un volto noto delle televendite. Hildegard alias Debora Magnaghi, ha doppiato numerose serie animate. Manuel De Peppe alias Matt, attualmente vive a lavora negli Stati Uniti.

…il dolce sorriso di Licia
nel loro pensiero ora c’è
Kiss me, kiss me Licia
certo il loro cuore
palpita d’amore,
d’amore sì per te!

Coronavirus negozi e attività aperti: l’elenco di quelli che non chiudono

Avatar

Written by Erika Barone

Emergenza Coronavirus, donazioni: Rihanna devolve 5 milioni di dollari

Emergenza Coronavirus, donazioni: Rihanna devolve 5 milioni di dollari

Diletta Leotta quarantena: la diretta Radio105 struccata in tenuta sportiva