Kim Kardashian su Vogue, è record

Vendute più di 500mila copie

Kim Kardashian ce l’ha fatta.

Come pronosticato dal New York Post, il numero di Vogue US di aprile, con in copertina la regina dei reality show e il suo futuro sposo Kanye West ha battutto tutti i record superando il numero di copie vendute dagli issue con Beyoncè e Michelle Obama.

Il numero, uscito nelle edicole a fine marzo, ha già venduto più di 500mila copie, che vanno ommate agli abbonamenti, per un totale di 1,2 milioni.

La cover con la moglie di Jay Z era arrivata a 355.397, mentre quella con protagonista la First Lady aveva toccato “solo” i 293.748.

Anna Wintour è stata aspramente criticata per aver messo la coppia sulla copertina di Vogue US, ma sembra che la sua scelta sia stata ampiamente ricompensata.

Vedere i Kimye sulla prestigiosa cover, infatti, ha causato il disappunto dei fashion victim abbonati alla Bibbia della moda, in primis l’attrice Sarah Michelle Gellar e il celebre blogger Bryanboy, che hanno organizzato petizioni on line e annunciato disdette di massa dell’abbonamento.

Kim e Kanye si dimostrano essere i personaggi più mediatici del momento, che fanno costantemente parlare di sè, mobilitano l’opinione pubblica e soprattutto fanno vendere.

C’è da dire che, la stessa Kim ha contribuito al picco di vendite: all’inizio di questo mese, la socialitè americana è stata immortalata in un’edicola di Los Angeles a fare incetta di copie della rivista.

Kim Kardashian in edicola compra Vogue

Written by Monica

Damiani per la Festa della Mamma 2014

Cristiano Ronaldo nuovo ambasciatore TAG Heuer