Kim Kardashian, sposa in Vera Wang

Per lui un completo Ermenegildo Zegna
La stagione dei matrimoni vip inaugurata lo scorso 29 aprile con il royal wedding più chiacchierato di sempre sembra non arrestarsi.

Sabato 20 agosto Kim Kardashian ha detto sì al fidanzato Kris Humphries con una cerimonia in grande stile in una villa privata a Montecito, a pochi chilometri da Santa Barbara, sotto gli occhi di parenti e amici e ovviamente di una telecamera.

La star dei reality, anche e soprattutto per questo importante evento, non ha potuto sottrarsi all’obiettivo del canale satellitare E! che da tempo segue le vicende della famiglia Kardashian: l’esclusiva delle foto delle nozze invece sono state acquistate dal magazine statunitense People per la bellezza di 1.5 milioni di dollari.

La sposa è arrivata all’altare con un abito realizzato in esclusiva per lei dall’amica Vera Wang e con un copricapo tempestato di diamanti che ricadeva sulla fronte, mentre lo sposo ha sfoggiato un completo total white firmato Ermenegildo Zegna.

Le fede nuziali scambiatesi da moglie e marito erano di Lorraine Schwartz, lo stesso designer a cui si deve la realizzazione dell’anello di fidanzamento con un diamante da 20.5 carati dal valore di 2 milioni di dollari che Kim ha ricevuto dal fidanzato il 18 maggio scorso.

Tutti gli invitati, tra cui numerosi volti noti come Lindsay Lohan e la madre Dina, Eva Longoria, Mel B, Venus e Serena Williams e Avril Lavigne, hanno rispettato il dress code imposto dagli sposi che prevedeva solo abiti bianchi e neri.

Anche le damigelle sono rimaste fedeli al tema del matrimonio, indossando elaganti vestiti bianchi ricalcando la scelta inusuale di Kate Middleton, che ha scelto lo stesso colore per l’abito della sorella Pippa.

Ora tocca a Petra Ecclestone, figlia di Bernie, patron della Formula Uno, farci sognare con il suo matrimonio di lusso sabato 27 agosto nel prestigioso Castello di Bracciano.

Written by Monica

Buon compleanno Coca-Cola

Marc Jacobs da Dior