Luxgallery > Celebrità > Kim Kardashian, le foto del matrimonio

Kim Kardashian, le foto del matrimonio

L’abito è di Givenchy

Anche se le telecamere sono state categoricamente bandite dai due sposi, grazie agli scatti social dei fortunati invitati, abbiamo avuto la possibilità di sbirciare il matrimonio dell’anno.

Kim Kardashian e Kanye West si sono sposati sabato scorso con una cerimonia da mille e una notte al Forte Belvedere di Firenze, e ora sono già in luna di miele, secondo i beninformati in Irlanda, a rilassarsi in un lussuoso cinque stelle poco lontano dalla città di Cork.

I festeggiamenti, in realtà, sono iniziati qualche giorno fa a Parigi, culminati con il brunch nel lussuoso Chateau de Wideville, residenza da sogno di Valentino Garavani sul territorio d’oltralpe a 25 km dalla Ville Lumiere, e con la maestosa festa organizzata nel sontuoso Palazzo di Versailles con fuochi d’artificio, comparse vesiti con i costumi di Maria Antonietta e la performance di Lana del Rey, costata 2.8 milioni di dollari (per tre canzoni soltanto).

Il giorno dopo tutti a Firenze per la celebrazione del matrimonio sulle rive dell’Arno: l’affitto di Forte Belvedere è costato alla coppia oltre 300mila euro, mentre sono stati spesi 100mila dollari in addobbi floreali, nel negozio Fiori Della Signoria.

Il menù, tipicamente italiano, prevedeva mezzelune di pasta fresca al timo e maggiorana con ricotta fresca, filetto di rana pescatrice in crosta di erbette aromatiche su purea di sedano rapa e cuore di filetto di manzo al Brunello di Montalcino, per concludersi con sorbetto artigianale alla fragola e la mastodontica torta nuziale.

Kim per il suo terzo sì ha scelto un abito aderente di pizzo, accollato sul davanti e con una sexy trasparenza sul retro realizzato dal suo caro amico Riccardo Tisci, direttore creativo di Givenchy.

Come si può notare dalle istantanee postate dagli invitati, però, la regina dei reality show ha cambiato abito durante il party: pare che per scatenarsi con i suoi ospiti (le danze si sono aperte sulle note di At Last, interpretata da John Legend)  abbia sfoggiato un minidress, sempre bianco, griffato Balmain.

Tra i 600 ospiti, oltre alle famiglie dei due sposi, il regista di “12 anni schiavo” Steve McQueen, il produttore Rick Rubin, gli stilisti Alexander Wang e Olivier Rousteing di Balmain, Jayden Smith, figlio di Will e fidanzatino di Kylie, la più piccola del clan Kardashian e il celebre fashion editor André Leon Talley.

Tra gli italiani presenti al banchetto, Giuseppe Zanotti, lo stilista di Givenchy, Riccardo Tisci, il direttore di Vogue Franca Sozzani e Andrea Bocelli, che durante il ricevimento ha cantanto la sua celebre Con te Partirò.

Grandi assenti Beyoncè e Jay Z, che dopo diverse conferme e smentite hanno deciso di non partecipare, nonostante si dicesse che Kanye avesse scelto proprio il collega come testimone.

Nella gallery, tutta la cronistoria social del matrimonio dei Kimye!