Kim Kardashian riporta in vita il meglio dei capi cult della storia della moda: trash chi?!

Non ci sorprende che il suo ultimo look provenga direttamente dagli archivi (dei giornali). Approved by Galliano

L’amore per l’annata di Kim Kardashian West è ben documentato. La star del reality ama rivisitare alcune delle collezioni più amate della moda riempiendo il suo guardaroba di pezzi degli anni ’90 e dei primi anni ’00. Solo nell’ultimo anno, Kardashian West ha indossato minidress striminziti dalla sfilata dell’autunno del 1997 di Versace, le mitiche stampe leopardate del 1991 di Thierry Mugler ed i tattoo leggings della primavera 1994 di Jean-Paul Gaultier, quindi non dovrebbe sorprendere che il suo ultimo look provenga direttamente dagli archivi.

Kim in Jean Paul Gaultier

Kim centra il bersaglio ancora una volta

All’inaugurazione della collaborazione di Christine Centenera con Levi’s, ieri sera, a West Hollywood, Kardashian West ha indossato una gonna con l’iconica stampa da giornale disegnata da John Galliano, in occasione della mostra Prêt-à-porter Autunno 2000 di Dior. Fondendo il meglio del suo stile super fit, che segue sempre alla perfezione le sue curve prorompenti, con una collezione memorabile e che continuerà a far parlare di sé. Ha abbinato la gonna con una semplice canottiera bianca di Wardrobe.NYC, infradito Yeezy ed una micro borsa in pendant (guarda quanto sono mini quest’anno).

kim kardashian
Kim in Thierry Mugler

Teniamo d’occhio le infradito

A proposito delle infradito che indossa la nostra Kim aggiungiamo che, se fino all’anno scorso le fashion-addict giravano con robuste scarpe da ginnastica (meglio se bianche) o, al massimo, con dei mocassini aperti sui talloni (e magari foderati di pelliccia), la grande novità della Primavera/Estate 2019 sono proprio loro. Riportate in passerella, fra gli altri, anche da Molly Goddard, che le ha riproposte in versione ultra-minimal, le flip-flop più attuali hanno uno stile super semplice e colori tenui, per aggiungere un tocco casual-chic anche all’outfit più ricercato.

Kim in John Galliano

Kim like Carrie

Le copie del quotidiano Christian Dior Daily, creato appositamente per la collezione, sono difficili da reperire in giro, e tutte le gonne, i vestiti e gli accessori che sono caratterizzati da questa stampa rimangono perfettamente in linea con questa esclusività. L’abito, ad esempio, è stato notoriamente indossato da Carrie Bradshaw in Sex and the City (regina indiscussa della moda), diventando una delle sue mise più iconiche. L’abbigliamento di Kardashian-West riporta in auge dei cult oramai (quasi) dimenticati (dagli outsider del fashion) e lascia il suo pubblico pronto a vedere quale collezione retrò indosserà in seguito.

kim kardashian
Sarah Jessica Parker aka Carrie Bradshaw sul set di Sex and the city in John Galliano

Luxgallery ti consiglia: Il ritorno dell’iconica Fendi Baguette Bag, Carrie Bradshaw insegna

Avatar

Scritto da Erika Barone

Tutto su Camihawke: dai beauty look alla carriera passando per gli outfit

Pitti Uomo 96: Givenchy manda in passerella il Charles Baudelaire del 2019

Pitti Uomo 96: Givenchy manda in passerella il Charles Baudelaire del 2019