Kesha compra casa a Los Angeles

Un bungalow Venice Beach per 1.65 milioni di dollari

I divi d’oltreoceano, da qualche anno, hanno sviluppato una certa passione per gli investimenti immobiliari.
Cantanti, attori e divi di qualsiasi età hanno cominciato a capitalizzare i guadagni acquistando case, spesso di gran lusso, soprattutto sulla costa pacifica e a New York.

L’ultima, in ordine di tempo, ad aver fatto un passo così importante, è stata Kesha: la cantante e rapper americana, nativa di Los Angeles, infatti, ha recentemente acquistato un bungalow a Venice Beach, pagandolo circa 1.65 milioni di dollari.

La scelta di questo quartiere di Los Angeles è piuttosto singolare: non sono molti i personaggi dello spettacolo che scelgono di investire in una zona, da un certo punto di vista, poco prestigiosa. Kesha, però, pare sia fortemente legata alla sua famiglia e ha voluto in questo modo fare sua una casa sulla spiaggia in cui riunirla, impegni permettendo.

La nuova casa di pregio a Los Angeles di Kesha è un bungalow in stile spagnolo, che può essere annoverato tra gli immobili storici della città. È stato, infatti, edificato nel 1926 e la cosa che più colpisce, visto che è stato recentemente acquistato da una delle cantanti più popolari d’America, sono le sue dimensioni non esattamente faraoniche. Siamo abituati a parlare di ville con una superficie che, molto spesso, si avvicina a 1000 metri quadrati, mentre questa graziosa villa di Venice Beach tocca a malapena i 130 metri quadrati.

Tuttavia, nonostante la cubatura non hollywoodiana, la residenza è piuttosto bella: internamente dispone di tre stanze da letto, due bagni, uno studio e una zona living molto accogliente, con annesso salotto e sala da pranzo. La zona cucina, invece, è attrezzata con strumenti degni di un ristorante nonostante le dimensioni contenute: uno spazio di lavoro essenziale, ma particolarmente curato nei minimi dettagli.

Lo stile spagnolo e mediterraneo emerge in tutta la sua bellezza soprattutto in alcuni elementi architettonici caratteristici, come gli archi che adornano gli ingressi della villa che si affacciano sul giardino, dove si trovano una zona barbecue con salotto esterno, circondati da una rigogliosa vegetazione d’importazione.
Sempre all’esterno, si trova una piscina idromassaggio che può comodamente accogliere fino a 6 persone contemporaneamente.
È una casa con uno stile molto particolare, volto a creare un ambiente caldo e familiare sfruttando materiali naturali semplici ed essenziali: i pavimenti sono per lo più rivestiti da parquet di legno chiaro e l’arredamento, essenziale e classico, gioca con i contrasti chiaro/scuro, abbinando elementi neri e bianchi in ogni stanza.

Kesha - bungalow a Venice Beach

In collaborazione con: www.luxuryestate.com

Avatar

Written by Francesca

My Burberry, profumo per lei

Taste of Roma 2014, i menù