Keanu Reeves nuovo volto della maison francese YSL

L’affascinante attore ormai 54enne diventa testimonial della nuova collezione by Anthony Vaccarello

L’attore canadese di origini libanesi, Keanu Reeves, è il protagonista della nuova campagna Autunno/Inverno 2019 della maison francese Yves Saint Laurent, di cui incarna lo spirito chic e rock. Il tempo, per lui, sembra essersi fermato. A 54 anni l’attore che tutti ricordiamo come Neo di Matrix, è sempre più affascinate.

Keanu Reeves “misterioso”

Oltre ad essere affascinante, Keanu Reeves ha un non so che di misterioso che lo rende super sensuale agli occhi del pubblico femminile e non solo. L’attore è stato criticato negli ultimi anni per le sue performance, perché a detta di molti non possedeva la classica bellezza richiesta ad un attore protagonista.

Keanu non interpreta sempre gli stessi ruoli: è troppo sostenuto e troppo indecifrabile. C’è qualcosa in lui, e in tutti i suoi ruoli, che lo fa sembrare come di un altro mondo, qualcosa di lievemente solenne e inspiegabile. Non importa che personaggio interpreti, è sempre sé stesso. È chiaramente consapevole dell’impressione che suscita. Un marchio come Yves Saint Laurent non poteva che scegliere lui come volto della nuova campagna 2019.

 

Keanu Reeves e Yves Saint Laurent

Keanu Reeves è stato immortalato in bianco e nero da David Sims, che lo ha ritratto in una serie di scatti in cui veste alcuni capi dell’ultima collezione moda firmata Yves Saint Laurent.

I capi d’abbigliamento chiave includono: un abito di lana scuro, accentato da strisce di gesso chiaro, con camicia nera e occhiali da sole scuri, dalla montatura sottile e squadrata e una giacca di pelle con colletto in montone con bottoni in metallo opaco. L’attore è pieno di stile ed eleganza innata, tratti distintivi che hanno colpito la maison francese, non ci resta che dire…wow che chic!

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

Lo scouting nella moda: dove tutto ebbe inizio

Irina Shayk non amava i rumors (infondati?) su Bradley Cooper e Lady Gaga

Irina Shayk non amava i rumors (infondati?) su Bradley Cooper e Lady Gaga