Kate Moss su Playboy, ecco la cover

Presentazione superglam a Londra

Dopo la serata glam dei British Fashion Awards 2013, dove è stata premiata per i suoi 25 anni di successi nel fashion system, Kate Moss è sgattaiolata al party in suo onore organizzato da Playboy.

Il magazine per maschietti ha pensato ad una festa esclusiva e mondana per celebrare il suo numero di gennaio in uscita venerdì, di cui la top model britannica è l’assoluta protagonista.

Se nel pomeriggio Kate è stata la guest star al Book Marc, la libreria di Marc Jacobs a Mayfair, dove ha firmato le prime copie per i fan, la sera è stata la stella più luminosa del grande party, ospitato dalla stessa Moss e da Jacobs (e sponsorizzato da Moët&Chandon e Belvedere) presso il Playboy Club di Londra.

Kate Moss su Playboy, party al Book Marc

Il servizio fotografico di Playboy con protagonista la quasi 40enne è di ben 18 pagine; gli scatti realizzati da Mert Alas e Marcus Pigott, ritraggono la top sensuale e intrigante più che mai nei panni di una sexy coniglietta con un body succinto e tanto di orecchie e coda.

La rivista fondata da Hugh Hefner ha scelto la Moss per festeggiare i suoi primi 60 anni, ma non solo: sempre nel numero di gennaio 2014 anche altri nomi di primo piano tra cui David Mamet, Slavoj Zizek, Mark Leyner, Rick Moody, e ripubblica lettere di Bertrand Russell, Hunter S. Thompson, Ian Fleming, Lenny Bruce, Truman Capote e William S. Burroughs.

“L’edizione per l’anniversario di Playboy è una testimonianza di 60 anni di splendide donne, un gusto sofisticato, emancipazione sessuale, un’immaginazione dirompente e un modello di giornalismo rivoluzionario” ha commentato il direttore Jimmy Jellinek. “Il fatto che Kate Moss, un’icona mondiale e la più importante supermodella degli ultimi 25 anni sia sulla nostra copertina è il modo perfetto per lanciare i prossimi 60 anni di Playboy”.

“Fin dall’inizio, Playboy ha rappresentato la libertà di parola, di scelta e di stampa” ha aggiunto Hefner. “Sono così fiero di celebrare l’anniversario mentre il magazine continua la sua missione nel promuovere questi valori fondamentali”.

Kate Moss su Playboy, ecco la cover

Avatar

Written by Monica

Cappelli in mostra a Firenze

Cinquanta sfumature, Rita Ora nel cast