Kate Moss, 40 anni al top

Tanti auguri

Oggi Kate Moss entra ufficialmente negli “anta”.

Per celebrare i suoi primi 40 anni, l’iconica top model starebbe organizzando un party esclusivo che passerà alla storia e che avrà il “Big Bang” come tema, giusto per abbandonare il decennio dei 30 “con un’esplosione”.

Una fonte al magazine inglese Closer ha rivelato che Kate avrebbe in mente “di noleggiare un appartamento all’ultimo piano di un grattacielo di Londra e di contattare un dj di primo piano. Nella guest list ci sono un sacco di nomi famosi… vuole che sia una cosa in grande, una festa come non si è mai vista!”.

In realtà i festeggiamenti del 40esimo compleanno della modella inglese in realtà sono iniziati a metà giugno, quando è stato svelato che avrebbe posato senza veli su Playboy per mostrare, come se ce ne fosse bisogno, di non temere l’avanzare dell’età.

Nonostante i 40 anni, infatti, la Moss resta ancora la regina della moda internazionale e continua ad aggiudicarsi le copertine più importanti e le campagne brand più cool.

Dal suo debutto, avvenuto 26 anni, la neo quaratenne è sempre rimasta sulla cresta dell’onda: non solo una modella, ma un’icona incontrastata di stile, è sempre andata oltre i canoni imposti dal fashion system, attirando i riflettori su di sè anche per il suo stile di vita turbolento e per i numerosi scandali.

Nata a Croydon, sobborgo di Londra, viene scoperta all’aeroporto di New York da Sarah Doukas, la fondatrice dell’agenzia Storm che la definisce “piccola”, visto il suo metro e sessanta di altezza, ma con un viso e una grinta che “cercheranno di imitarla tutti”.

Kate Moss agli esordi

Da quel lontano 1988, la Moss ha sfilato per tutte le più grandi maison del mondo ed è comparsa sulla copertina di 300 riviste e posando per i fotografi più famosi.

Dopo lo scandalo cocaina del 2005, che aveva portato alla fine dei suoi innumerevoli contratti di sponsorizzazione, e la storia con il bad boy Pete Doherty, la sua carriera sembrava arrivata al capolinea.

Ma Kate non era pronta a dire addio al tanto amato fashion system: dopo un periodo di “redenzione” negli Stati Uniti, è stata perdonata dai guru del settore ed è tornata alla ribalta con più carica e tenecia. Anzi, il clamore intorno alla sua vita privata l’ha aiutata a diventare ancora più richiesta e acclamata.

Nel 2011, ha messo fine a una vita sentimentale movimentata, sposando il musicista Jamie Hince, davanti alla figlia, Lila Grace di 11 anni, avuta dall’ex compagno Jefferson Hack.

Il 2014 sarà pieno di novità: come abbiamo visto, lavorerà come fashion editor per Vogue e tornerà a collaborare con TopShop.

Kate Moss, il marito Jamie Hince e la figlia Lila Grace

Written by Monica

San Valentino 2014 alle terme

Dian Fossey, il doodle