Kate Middleton, hockey e charity

Monica
16/03/2012

Kate Middleton con il Principe Carlo si sono recati alla Dulwich Picture Gallery per un impegno charity; in mattinata aveva visitato la squadra britannica di hockey femminile

Kate Middleton, hockey e charity

Una di famigliaKate Middleton, sta godendo della compagnia di tutti i membri della famiglia reale per ingannare il tempo in attesa che il suo William torni dalle Isole Falkland dove è impegnato come pilota della RAF.

Prima con la Regina Elisabetta II e Camilla Parker Bowles ai grandi magazzini Fortnum & Mason, poi sempre con The Queen e il Principe Filippo sul treno regale diretto a Leicester.

Adesso è il turno dei suoceri: Kate con il Principe Carlo e Camilla si sono recati alla Dulwich Picture Gallery nel sud di Londra, organizzazione charity che si occupa di arte terapia per l’infanzia, dove hanno interagito con i bambini creando ritratti con collage di diversi materiali e dove si sono cimentati anche con il ferro da stiro per completare le loro opere.

Kate Middleton e il Principe Carlo alla Dulwich Picture Gallery

Kate, come al solito elegantissima, ha optato per un abito grigio scuro con dettagli color nero sul décolleté di Orla Kiely, stilista irlandese ma londinese d’adozione.

In quanto ambasciatrice ufficiale delle Olimpiadi e delle Paraolimpiadi di Londra 2012, la Duchessa di Cambridge, nella mattinata aveva visitato, questa volta da sola, il Parco Olimpico di Stratford, nell’est della capitale inglese, per incontrare la nazionale femminile di hockey.

Kate, che non ha mai nascosto la sua passione per lo sport e che in passato ha capitanato la squadra di hockey del suo liceo, si è dilettata con il team inglese, mostrando anche in questa occasione la sua grazia innata.

Kate e la nazionale femminile di hockey