Kate Middleton ha scelto McQueen?

Per il matrimonio realeSe il 29 aprile 2011, giorno delle nozze reali, il Principe William ha scelto di indossare una camicia su misura realizzata dall’italiano Angelo Inglese, ancora non si sa per certo chi avrà l’onore di vestire Kate Middleton nel giorno del matrimonio più atteso dell’anno.

Nonostante non ci sia nessuna notizie ufficiale, si fanno sempre più insistenti le voci che vedono la Alexander McQueen come Maison prescelta dalla futura Regina d’Inghilterra per la realizzazione del suo abito nuziale.
Secondo il Sunday Times sarà quindi Sarah Burton, fashion designer a capo della Casa di Alta moda britannica dalla prematura scomparsa nel febbraio 2010 del suo omonimo fondatore, a disegnare l’abito da sposa di Kate, che “sarà una combinazione fra le idee della stessa Kate Middleton e la profonda conoscenza e sensibilità della Burton”.

Kate avrebbe scelto la stilista dopo aver visto l’abito disegnato da lei per Sara Buys, convolata a nozze nel 2005 con Tom Parker Bowls, figlio della duchessa di Cornovaglia, Camilla.
Jonathan Akeroyd, amministratore delegato della Alexander McQueen, ha negato l’indiscrezione anche se secondo molti si tratta di una smentita di facciata per accontentare il desiderio di Kate di svelare il designer solo il giorno delle nozze.

Anche Kate Moss nel 2007 aveva contattato Alexander McQueen per un abito da sposa in pizzo nero e bianco dal valore di 20mila sterline per il matrimonio mai celebrato con l’allora fidanzato Pete Doherty; invece, per le nozze del prossimo 2 luglio con Jamie Hince pare abbia scelto una creazione di John Galliano, anche se dopo le vicende di questi giorni che hanno portato al licenziamento dello stilista da Dior, tutto potrebbe cambiare.

Written by Monica

Nauticsud 2011

Sangiovese: vitigno di carattere