Karl Lagerfeld apre a Londra

La boutique della settimana

Con un party esclusivo e preso d’assalto dalle celebs, Karl Lagerfeld ha inaugurato il suo primo negozio nel cuore di Londra e il 19esimo nel mondo.

Lo store si sviluppa su 250 metri quadri in una delle principali arterie dello shopping inglese: Regent street.

“Aprire un locale a Regent Street significa posizionare il nostro brand in un mercato molto importante”, aveva dichiarato a wwd il direttore esecutivo del marchio, Pier Paolo Righi.

“Londra è una delle città di punta per quanto riguarda lo shopping, e questa postazione ci offre una vasta gamma di opportunità. La nostra presenza a Londra sarà rappresentata da un’estetica fantastica, da collezioni cool e di lusso, in un punto strategico”.

Il flagship store è il più grande negozio europeo del marchio e si aggiunge così alla schiera di monomarca aperti a Parigi, Amsterdam, Berlino, Monaco di Baviera, Anversa, Shanghai e Pechino.

Il negozio ospiterà le collezioni uomo e donna, gli accessori, le borse e anche le calzature realizzate dal designer tedesco sempre seguendo il diktat del “lusso accessibile”.

Karl Lagerfeld Regent STreet Londra

Come avevamo visto per lo store parigino, una delle caretteristiche peculiari del concept è la stretta connessione con il mondo digitale attraverso l’utilizzo di iPad o di touch-screen con Photobooths nei camerini.

Per l’opening, che ha coinciso con il lancio delle fragranze uomo e donna prodotte da Inter parfums, è stata creata una capsule collection di abbigliamento e accessori ispirata alla Gran Bretagna composta da candele, t-shirt, custodie per iPhone, bambole tokidoki di Karl, cuscini con la Union Jack e il celebre e iconico profilo di Lagerfeld.

Principessa Beatrice all'opening

Written by Monica

Scarlett Johansson mostra il pancino

Kate Moss, foto in mostra a Bologna