Kamala Harris indossa un blazer Dolce & Gabbana: scoppia la polemica

Le scarpe di Kamala Harris, le Converse firmate dal Vice Presidente, sono diventate un simbolo della sua relatività, ma vediamo cosa è successo questa volta

È già abbastanza difficile essere una donna in politica e vedere ogni tua mossa – e scelta di moda – essere esaminata molto più pesantemente delle tue controparti maschili. Poi, c’è la pressione aggiuntiva di rappresentare un cambiamento storico così monumentale. Sebbene Kamala Harris abbia fatto bene finora, lei e il suo team non riusciranno a farlo bene ogni volta. Le scarpe di Kamala Harris, le Converse firmate dal Vice Presidente, sono diventate un simbolo della sua relatività. A significare che una posizione politica così potente è accessibile a tutte le donne, in particolare alle giovani donne di colore.

Kamala Harris e il blazer Dolce & Gabbana

Di solito Kamala Harris ha cura nello scegliere designer emergenti, neri e LGBTQ +, motivo per cui la sua recente apparizione in un abito grigio di Dolce & Gabbana sia risultata così confusa. Kamala Harris è stata fotografata senza giacca per ricevere il suo secondo vaccino, e la fodera leopardata ha rivelato il marchio della stessa: D&G. Il fatto è che “D&G come marchio è circondato da molte controversie politiche”. Per coloro che non hanno occhi e orecchie consumati dal mondo della moda, potrebbe essere una sorpresa che Dolce & Gabbana sia stata ripetutamente criticata per il razzismo. Oltre che, come riportato da popsugar.co.uk, l’omofobia e la pubblicità che normalizza la violenza e la cultura dello stupro dal 2007.

La controversia più recente è stata nel 2018, quando Dolce & Gabbana ha promosso una serie di video offensivi con una modella cinese che tentava di mangiare cibo italiano con le bacchette. Dolce & Gabbana è estremamente problematico, ed anche alcuni appassionati di moda non sono consapevoli della complicata storia del marchio. Dunque non ci aspettiamo che Kamala Harris e il suo team siano completamente aggiornati con il mondo della moda. Soprattutto perché impegnati a gestire un Paese. Ma dato il track record della Vicepresidente nel prendere decisioni molto mirate, speriamo che questa sia stata solo una svista.

Golden Globe Awards 2021, nomination: Italia candidata due volte

Written by Erika Barone

Golden Globe Awards 2021, nomination: Italia candidata due volte

Il 2021 sarà l’anno della bicicletta