Depp e Moss, nido d’amore in affitto

Costa $19.000 al mese

C’è un loft, nel Greenwich Village, che per anni è stato il nido d’amore della top model Kate Moss e dell’attore sex symbol Johnny Depp.

La tormentatissima love story tra i due è finita già da un pezzo, ma solo ora questa splendida dimora di lusso newyorkese è tornata disponibile: è possibile affittarla, infatti, al prezzo di 19.000 dollari al mese. Una cifra quasi folle, certo, ma chi “conosce” lo stile di vita delle due star può benissimo immaginare quanto prestigiosa e piena di sorprese possa essere la casa nella quale hanno abitato così a lungo.

Il loft si trova a Waverly Place, una delle strade più “in” del Greenwich, e occupa due livelli di un palazzo ottocentesco: i futuri inquilini, tra l’altro, potranno vantarsi di avere come vicini di casa personaggi del calibro di Emma Stone, Marc Jacobs, Julianne Moore e molte altre celebrità del jet set americano.

A sorprendere, prima ancora delle rifiniture pregiate e della calda atmosfera che regna sovrana in ogni singola stanza, è lo stile dell’arredamento: ogni mobile, ogni dettaglio e ogni elemento decorativo rievoca, in maniera palese, i favolosi anni Novanta.

Particolarmente degna di nota è la grande zona living, con annesso soppalco adibito a stanza per gli ospiti: a dominare sono i colori neutri, che ben si abbinano con i mattoncini che rivestono il camino e una delle pareti, ma anche con il parquet di legno grezzo.
In fondo alla stanza trova spazio, poi, la cucina: a dominare, stavolta, è il bianco, presente sia nei pensili che nel grande bancone laccato, ma anche nell’angolo del grande salone in cui è stato collocato il tavolo da pranzo. Gli sgabelli, invece, hanno la seduta in pelle che richiama perfettamente il rivestimento del divano posto di fronte al focolare. Geniale, in questa parte della zona living, il sapiente gioco di faretti che contribuisce a rendere l’ambiente ancor più rilassante e accogliente. Ad illuminare la stanza, però, è anche la tripla finestra ad arco che affaccia sul delizioso terrazzino a due piani, arredato e decorato in maniera così intelligente da sembrare quasi un piccolo giardino pensile.

Ben più essenziale, invece, lo stile che caratterizza la camera padronale, al cui interno il parquet lascia spazio a delle grandi piastrelle bianche, mentre il muro è stato volutamente verniciato in maniera imperfetta affinché mantenesse un aspetto quasi “grezzo”. Il colpo di scena, in questo ambiente, è dato dalla vasca posta accanto al letto, ma anche dalla stanza guardaroba che si trova al di là della bella porta a due battenti in legno lucido.

La casa, la cui superficie ammonta complessivamente a 167 metri quadrati, è infine dotata di due bagni.

Loft nel Greenwich Village nido d’amore di Kate Moss e Johnny Depp

In collaborazione con: www.luxuryestate.com

Written by Francesca

Pasqua 2014, la pastiera di Andrea Aprea

Brand Finance Cosmetics 50 2014