Jo Fabbri presenta Attimi Rubati

Quando la passione diventa Arte

Jo Fabbri è un’emergente artista italiana di successo che dipinge ormai da 14 anni e grazie al grande amore dell’arte ha cercato di sviluppare, trasformare e perfezionare sempre più la sua tecnica.

Da quando ha iniziato a dipingere, Jo ha affrontato il tema dei ritratti di persone famose e non, ora però sta sperimentando altri tipi di opere, sempre legati al ritratto, ma non più soltanto di visi ma anche di corpi interi e di oggetti.

Questa giovane artista privilegia come tecnica di pittura l’acrilico su tela, talvolta accompagnato da altri tipi di materiali come ad esempio le bombolette spray. Dipinge in prevalenza su tele grandi in modo da amplificare l’impatto delle sue opere.

Per le sue realizzazioni Jo si ispira alle fotografie, da queste evidenzia le ombre e ricava delle immagini bicromatiche che poi riporta su tela, e attraverso l’accostamento dei colori da un carattere più o meno forte alle espressioni. Il colore nel suo lavoro è fondamentale, cerca sempre di utilizzare quello più rappresentativo del soggetto o dell’oggetto in questione.

Settimana scorsa Jo Fabbri ha presentato in anteprima una sua personale chiamata “Attimi Rubati”, si tratta di una serie di opere dinamiche che rispecchiano la recente evoluzione dell’artista rispetto la tecnica, la definizione e l’uso diverso del colore e del dettaglio.

Allestita allo Spazio Espositivo PwC, Via Monte Rosa 91, “Attimi Rubati” resterà aperta al pubblico fino al 6 settembre 2013.

Jo Fabbri - Attimi Rubati / Power

Marco Del Bo

Avatar

Written by Francesca

Mandela Day

Laidelli Wheels presenta i cerchi Black&White