Jil Sander primavera estate 2014

Milano Moda Donna

Se qualche settimana fa, in occasione della New York Fashion Week, avevamo visto la collezione primavera estate 2014 by Jil Sander Navy, ecco chetra i protagonisti di sabato 21 settembre a Milano Moda Donna c’è stata sicuramente la sfilata di Jil Sander.

Minimale si conferma essere la parola chiave per definire lo stile della maison belga. In passerella sono saliti capi eleganti, dai tagli precisi e dalle forme semplificate.

L’estate 2014 è fatta di pantaloni alla caviglia, giacche corte, bluse e canotte che lasciano vedere la pancia, abiti-grembiule dalle scollature generose.

Grande è l’importanza che la designer riserva alla scelta dei materiali. I tessuti hi-tech permettono a Jil Sander di creare capi inaspettati come cappotti in raffia, top in maglia di nylon, piume cyborg.

La palette basica si caratterizza per stampe ispirare all’opera di Alighiero Boetti e poi ancora motivi geometrici, tutto declinato nei toni del grigio o comunque primari.

La collezione primavera estate 2014 di Jil Sander è nitida e riconoscibile.

Avatar

Scritto da Francesca

Autunno 2013, vacanze di lusso

Pinko, nasce l’hybrid shop