Jean-Pierre Braganza, AI 2012-2013

London Fashion WeekÈ lo stile austero e castigato dell’età vittoriana la fonte di ispirazione principale per la collezione autunno inverno 2012-2013 che Jean-Pierre Braganza ha presentato alla London Fashion Week.

La reinterpretazione in chiave contemporanea della moda dell’epoca ne tralascia gli eccessi “repressivi” ma mantiene fede allo spirito del tempo, con abiti molto aderenti e prevalenza del nero, elementi combinati insieme per restituire una sensazione di disciplina e rigore.

Sensazione accentuata dal taglio geometrico delle spalle e dalle linee nette e squadrate che è possibile riscontrare specie nelle giacche.

Va comunque detto che non mancano proposte che si distaccano, almeno parzialmente, da questo filone principale.

Tra questi certamente alcuni abiti in seta o in maglia dalle tonalità lilla e panna, caratterizzati da un taglio morbido e sensuale.

Gli accessori sono poco appariscenti, al massimo qualche collana in argento, e le scarpe sono praticamente sempre stivali stringati o a fibbie larghe, talvolta accoppiate a voluminosi e caldi calzettoni.

Written by Redazione

Carnevale di Venezia 2012, il Ballo Tiepolo

Cos sbarca in Italia