Jean Paul Gaultier primavera estate 2014

Mode à Paris

Concludiamo la nostra carrellata dedicata alle collezioni primavera estate 2014 presentate a Mode à Paris lo scorso settembre, con lo show targato Jean Paul Gaultier.

Protagonista della quinta giornata di kermesse, la maison capitanata dall‘istrionico designer non ha mancato di lasciare tutti senza fiato con uno spettacolo fuori dal comune.

La passerella, trasformata per l’occasione in un set di un talent show danzante, ha ospitato una giuria in piena regola, composta dall’attrice spagnola Rossy de Palma, Tanel Bedrossiantz e la coreografa Blanca Li, e concorrenti-modelle del calibro di Coco Rocha, Karlie Kloss, Joan Smalls e Hannelore Knuts, pronte a sfidarsi a passi di danza.

Un modo accattivante per presentare una collezione costruita attorno al concetto di ironia che per Gaultier va a braccetto con la seduzione.

E’ la pelle a farla da padrone utilizzata per il classico chiodo alla Grease, ma anche per pantaloni slim, sexy bustier, abiti con volant e capispalla dalle zip asimmetriche.
In netto contrasto trovano spazio anche a vaporose gonne di tulle da ballerina di danza classica, capi impreziositi da frange e lustrini, giacche con cappuccio e pantaloni comodi e molto altro ancora.

Jean Paul Gaultier conferma la sua passione per la moda-spettacolo perchè per prendersi sul serio…c’è sempre tempo.

Jean Paul Gaultier primavera estate 2014

Written by Francesca

Ladurée per la Festa della Mamma 2014

Maria Grazia Severi e la Cucinotta per le donne