Jason Wu per Fila

Lo stilista ha firmato la sua prima collezione per il brand di sportswear
Jason Wu, il talentuoso stilista stilista taiwanese naturalizzato americano, ha firmato un altro contratto di collaborazione.

Oltre che per Hugo Boss e per la linea che porta il suo nome, ecco che Wu è diventato direttore creativo anche di Fila.

La maison italiana, che negli anni ’80 e ’90 è stata un’icona nel mondo dello sport, oggi in mani coreane, ha presentato a Hong Kong la capsule collection per la primavera estate 2016 firmata da Jason Wu.

Il brand sportswear, la cui proprietà è di che Fila Korea, società guidata da Gene Yoon, raggiunge dunque aziende di activewear come Adidas, Nike e Puma che già da anni collaborano con stilisti dando ai loro prodotti un’immagine più fashion.

Le prime creazioni nate dal sodalizio tra Jason Wu e Fila raccontano l’unione di due mondi, lusso e sport.
In passerella sono saliti capi fashion ma al tempo stesso pratici grazie a tessuti tecnici e linee pulite. Accanto a blu, bianco e rosso, i colori icona di Fila, Jason Wu inserisce tonalità vivaci. Non mancano naturalmente audaci dettagli couture.

Se come abbiamo visto Fila è oggi un marchio coreano, i diritti per il mercato europeo sono di Integrix BV Group, azienda con sede nel biellese dove Fila fu fondata nel 1911.

Jason Wu per Fila - Primavera estate 2016

Avatar

Scritto da Francesca

Calza della Befana 2016 firmata Netflix

50 Sfumature, Dakota Johnson difende la saga su Vogue