Jason Momoa e Lenny Kravitz: niente rivalità tra gli uomini di Lisa Bonet

Tra il bellissimo Aquaman e l’affascinante rockstar c’è un solido rapporto di amicizia

Sappiamo che prima di Jason Momoa, Lisa Bonet, era sposata con uno dei cantanti più affascinati di sempre, Lenny Kravitz. Di recente il cantante, è tornato a parlare del suo rapporto con l’ex moglie, ha spiegato, durante un’intervista al Times, le difficoltà incontrate e gli sforzi fatti per poter instaurare un buon rapporto con Lisa Bonet e ricostruire per il bene della figlia Zoe. Lenny Kravitz inoltre si esprime anche su Jason Momoa.

Come un fratello…

Lenny Kravitz parla del bel rapporto che c’è tra lui e la sua ex moglie, ma anche di quello che c’è da poco con Jason Momoa: “Le nostre famiglie si fondono. Io amo suo marito… lui è come un fratello per me e io amo anche i loro bambini. È bello, ma ci vuole lavoro”. Il cantante ha fatto di tutto per ricostruire un rapporto sano, per l’amore della figlia Zoe Kravitz, sposata di recente con Karl Glusman. Ricordiamo che il matrimonio si è svolto nella casa del cantante a Parigi. Lenny Kravitz e Jason Momoa non hanno mai nascosto la propria stima reciproca e amicizia, una fonte a ETOnline ha rivelato che condividono addirittura un anello.

Stesso stile

Tra Lenny Kravitz e Jason Momoa c’è un’amicizia più che solida, i due oltre che avere in comune Lisa Bonet, condividono un po’ lo stesso stile. Si tratta di un look alternativo, tra l’hippie e il rock. L’anima rock si esprime con spirito urbano, come quando entrambi indossano l’accoppiata “chiodo in pelle & denim combo” per costruire l’imprescindibile mise da ribelle, oppure quando indossano maglie con scollo a V profonde e numerose collane, che fanno di loro delle vere icone di stile. Non ci resta che dire, beata Lisa Bonet che ha due uomini così.

Avatar

Scritto da Andrea Principe

Jennifer Lopez: l’abito che ha fatto la storia diventa un paio di scarpe

Ventaglio che passione. Se è fabbricato in legno di betulla, ancora meglio!

Ventaglio che passione! Se è fabbricato in legno di betulla, ancora meglio