Jamie Dornan, primo premio per Christian Grey

Agli Irish Film and Television Academy Awards

L’uscita nelle sale di Cinquanta sfumature di Grigio è ancora lontana, ma Jamie Dornan incomincia a raccogliere i primi risultati della fama.

Dal momento in cui si è accaparrato la parte più ambita di Hollywood, si sono accesi i riflettori sull’attore nordirlandese che sarà Christian Grey sul grande schermo, e sulle sue capacità interpretative.

Ecco perchè, sabato sera, il bel Jamie è stato uno dei protagonisti degli Irish Film and Television Academy Awards, considerati l’equivalente irlandese dei Golden Globes, conquistando ben due statuette, quella di Migliore Attore e quella di Migliore Attore emergente.

Entrambi i riconoscimenti gli sono stati attribuiti per la sua interpretazione in The Fall, la serie tv che lo vede protagonista al fianco di Gillian Anderson, in cui interpreta Paul Spector, uno spietato serial killer.

Jamie Dornan agli Irish Film and Television Academy Awards

Jamie e Gillian hanno iniziato le riprese della seconda stagione della ficiton, che sarà composta da sei episodi della durata di un’ora, il mese scorso a Belfast, appena terminate le riprese di Cinquanta sfumature di grigio in quel di Vancouver.

Sul tappeto rosso, il 31enne neopapà, impeccabile con uno smoking di Thom Sweeney, si è presentato senza la moglie Amelia, che si è detta per nulla gelosa delle scene hot che il marito ha dovuto girare con la co-star Dakota Johnson.

Il giorno dopo la cerimonia di premiazione, Grey è stato paparazzato con la sua bella famigliola in giro per Dublino, più felici che mai.

Tra gli altri irlandesi illustri che hanno vinto una statuetta ai IFTA 2014, Michael Fassbender, che è stato premiato come miglior attore non protagonista per 12 anni schiavo.

 Jamie Dornan e la moglie Amelia

Written by Monica

Coppa Davis 2014, l’Italia è in semifinale

Le ricette di Carlo Cracco, Rustica con uovo di quaglia