Viaggiare in libertà con James Cook

Nuovo camper Mercedes-Benz Sprinter firmato Westfalia

Vacanze lontane dagli hotel, dagli orari, a contatto con la natura: è quello che offre il camper, sinonimo da sempre di viaggio in totale libertà.

Altamente personalizzabile, flessibile, elegante, dotato di comfort e tecnica di prima qualità in un ambiente raffinato, è il nuovo Mercedes-Benz Sprinter James Cook, una vera e propria pietra miliare in termini di tecnica ed allestimento di questa tipologia di veicoli, per la prima volta sul mercato con una completa gamma di modelli. Le due varianti di carrozzeria, Classic e Compact, caratterizzate da differenti tipologie di tetto, costituiscono la base dell’offerta, a cui si aggiungono due versioni che si differenziano per design ed allestimento, Trend e Ambiente, nonché numerose possibilità di personalizzazione.

Il veicolo si basa su Mercedes-Benz Sprinter con passo di 3.665 mm e lunghezza di 5,91 m. L’elevata flessibilità del nuovo Sprin-ter James Cook è resa possibile da un sistema modulare, che si compone di un divano letto di nuova concezione, una toilette e due diverse tipologie di cucina, abbinabili tra loro per offrire ulteriore spazio di stivaggio.
Sul nuovo modello, i progettisti hanno ulteriormente perfezionato le soluzioni di bordo, aggiungendo numerosi dettagli. Ad esempio, viene per la prima volta utilizzato un riscaldamento ad acqua calda alimentato a carburante con convettori, abbinato a richiesta ad un riscaldamento sottopavimento, che sarà disponibile nel primo semestre del 2007. Il sistema di riscaldamento e la fornitura di acqua calda a toilette e cucina sono alimentati attraverso il serbatoio principale di carburante. Inotre, a seconda delle preferenze, nel vano giorno e nella toilette si possono regolare diverse temperature.

Oltre ai modelli base James Cook Compact e Classic, le due nuove linee di design ed allestimento Trend ed Ambiente consentono di personalizzare ulteriormente il veicolo. La versione Trend è decisamente funzionale, mentre l’Ambiente soddisfa i desideri di una clientela particolarmente esigente in termini di look ed accessori.

Il nuovo camper incontra le esigenze individuali con numerosi equipaggiamenti a richiesta: ad esempio, il tetto Panorama, il sistema di chiusura servoassistita che consente di chiudere la porta scorrevole in modo particolarmente silenzioso e uno scomparto portavalori. Il pacchetto Sound assicura il massimo piacere agli amanti della musica e grazie all’impianto satellitare è possibile vedere la televisione sul camper ovunque ci si trovi.

Potente, ecologico e sicuro

Questo modello è elegante ed al tempo stesso dinamico ed è dotato di potenti motori diesel CDI con una potenza compresa fra 80 kW (109 CV) e 135 kW (184 CV) dai consumi ridotti, che rispettano la normativa Euro 4 e dispongono di filtro antiparticolato di serie. Alla trasmissione provvede un cambio manuale a sei marce di serie con joystick, o un cambio automatico a cinque marce.
Il telaio dello Sprinter dispone di un assetto che garantisce massima sicurezza e confort. ABS, regolazione antislittamento (ASR), ripartizione elettronica della forza frenante (EBV) e Brake Assist (BAS) fanno parte della dotazione di serie per la sicurezza su tutti i modelli. Inoltre, la novità più interessante è rappresentata dal sistema di regolazione della dinamica di marcia Adaptive Esp in grado di rilevare anche il carico ed il baricentro del veicolo.
Un’altra caratteristica tipica dello Sprinter è il confort di bordo. Il nuovo James Cook dispone di serie del sedile di guida Comfort, regolabile in più posizioni. Inoltre, sono disponibili ulteriori e numerosi equipaggiamenti per il comfort e la sicurezza come, ad esempio, sistemi audio e di navigazione satellitare (COMAND APS), volante multifunzione con computer di bordo, climatizzatore per la cabina di guida e controllo della pressione pneumatici.

Avatar

Written by Redazione

Austria, non solo montagna

Sulle ali di Honda