Jacquesson Rosé 1996

Il vino di champagne ideale per tutto il  pasto

Dall’aperitivo al dessert, dalla cucina internazionale ai piatti più tradizionali: lo champagne è sentito sempre di più come vino versatile, adatto a un’infinità di situazioni.

Verso questa nuova tendenza risponde il Jacquesson Rosé 1996, proposto in esclusiva da Va.Ma Distribuzione, ottenuto dalle uve dei vigneti della pregiata Maison Jacquesson, non solo uno champagne, ma un vino di champagne dall’aroma intenso e dal gusto fresco e corposo.
Riesce ad abbinarsi ad ogni piatto, etnico, tradizionale o internazionale, grazie alla capacità di esaltare il gusto del cibo. La cuveé 1996 si contraddistingue per essere un champagne dal gusto equilibrato ed elegante, ricco di aromi e fragranze floreali.

Questo rosé nasce dall’unione di quattro uve nobili: Pinot Nero delle terre d’Ay e Dizy (24%), Pinot Nero dei Grands Cru provenienti dalle montagne di Reims (28%), Chardonnay della costa de Blancs (39%) e Pinot Nero delle terre Dizy vinificato rosé (9%). La sua produzione ha dato luogo ad una sboccatura di 9.800 bottiglie e 400 Magnum.

La bottiglia si presenta con linee generose proprio per indicare che si tratta di un vino di champagne importante e di forte personalità. Di color rosa antico l’involucro della cuveé 1996 evidenzia la raffinatezza di un’etichetta di classe qual è la maison francese, mentre le annate, di color tono su tono, poste in rilievo lo impreziosiscono ulteriormente.

Avatar

Written by Redazione

Seiser Alm Urthaler: bioarchitettura, benessere, esclusività

Soir de Lune by Sisley