J.W. Anderson autunno inverno 2012-2013

London Fashion Week
Moda da matti: il tema della sfilata autunno inverno 2012-2013 di J.W. Anderson alla London Fashion Week è quello della pazzia.

Le modelle hanno calcato la passerella con abiti che sembrano rubati a un ospedale psichiatrico. Anderson per la prossima stagione infatti reinterpreta i capi dei pazienti e li ripropone in versione fashion.

La linearità delle forme è resa originale da imbottiture nei maglioni abbinati a gonne a portafoglio che arrivano sotto il ginocchio.
Tutta la collezione gioca su proporzioni e volumi, tra cardigan oversize colorati, cappotti a campana, pantaloni a gamba dritta, fantasie a scacchi e capi dal design essenziale.

I colori sono quelli del bianco del camice degli ospedali, associato a nero, rosa, rosso, caramello, mentre i materiale sono tra i più comuni: pelle, lana, PVC e cotone.

Written by Redazione

L’urlo di Munch all’asta

Salone del Mobile 2012, cucina griffata Diesel