J Balvin x Guess: in arrivo le nuance esplosive della Colombia

J Balvin ha voluto mettere le mani in pasta in tutti i frangenti della creazione di questa capsule collection per Guess

GUESS x J Balvin Colores sarà disponibile nei negozi dal 5 giugno. Si tratta di una linea rivolta ad uomini, donne e anche bambini, il pattern di colori prescelto è composto dalle nuance della Colombia: rosso, giallo, verde, blu e viola. J Balvin ha voluto mettere le mani in pasta in tutti i frangenti della creazione di questa capsule collection per Guess, non si è di certo limitato ad esserne il volto. Si può tranquillamente affermare che il musicista abbia messo la propria musica al servizio della moda, e ciò che ne è derivato è stata una vera e propria esplosione di colori e armonie.

La linea donna comprende 29 capi di abbigliamento. Una serie di felpe tagliate con cappuccio, top, body attillati, joggers, tute completo due pezzi, giacche di jeans cropped e un set di shorts casual di jeans. Collezione uomo sempre coloratissima e con uno sguardo rivolto agli anni ’90. Una selezione di 50 capi con tinture tie-dye, t-shirt con pattern a righe e color-block, felpe e pantaloni da jogging anche per l’uomo. Per i bambini sono stati creati 21 capi di abbigliamento, il range di taglie considerato va dai 4 ai 14 anni. Anche per la sezione kids uno stile assolutamente in linea con le due collezioni uomo/donna.

Stralcio di un’intervista a gqitavlia.it

«È stato come lavorare in famiglia, perché questo ormai siamo. Io e Guess siamo sulla stessa lunghezza d’onda e insieme abbiamo creato una collezione colorata che gravita intorno al mio nuovo album, Colores. Dentro c’è la Colombia, il mio paese, la felicità, i colori». Nell’ideare una collezione, l’aspetto che a J Balvin piace di più è molto chiaro: «In realtà tutto, dai disegni alla scelta dei materiali. Sono coinvolto al 100% e la soddisfazione più grande è poi vedere i miei capi indossati dai miei fan. Quando sono sul palco e magari guardo giù e vedo il pubblico con le mie magliette, beh è una sensazione impagabile». 

La passione ardente per la moda gliel’ha trasmessa la sua mamma: «Da ragazzino ero curioso di vestire in modo diverso, non avevo ancora trovato il mio stile. È come la musica. Più lo fai, più ti ritrovi. Alla fine, la moda è espressione, è arte».

Sconti e riduzioni, il Giappone riparte con bonus vacanze per i turisti

Avatar

Written by Erika Barone

Sconti e riduzioni, il Giappone riparte con bonus vacanze per i turisti

Custodia AirPods is the way: da Gucci a Dior passando per Louis Vuitton