Daniel Ivarsson vince il Diesel Award di ITS

Il giovane svedese lavorerà con un team cosmopolita di oltre 40 creativi

La musica del dj group Electrosacher ha scandito la quinta edizione di ITS, International Talent Support, conclusasi il 14 luglio a Trieste.

Il concorso dedicato ai più talentuosi studenti di fashion design, provenienti da sessanta paesi del mondo, ha portato in scena ventuno collezioni finaliste che hanno suscitato l’interesse e acceso l’entusiasmo dei numerosi rappresentanti della stampa internazionale presenti allo show.

Tra i futuri fashion designer premiati, si è distinto Daniel Ivarsson, vincitore del Diesel Award 2006 con la collezione Odyssey Of Black. Rock ‘n’ Roll, bikers, tattoos: questo è ciò a cui si pensa osservando la collezione di Daniel, ma c’è ben altro. Il designer ha tratto ispirazione da ambienti e soggetti inconsueti quali: il dorso del toro per la forma dei cappucci e la body art per i dettagli dei capi in pelle. Gli outfit manifestano romanticismo e sensualità, risultato della contrapposizione tra la bella e la bestia.

Daniel lavorerà in Italia nel Diesel Creative Center dove collaborerà con un team cosmopolita di oltre quaranta creativi. Qui avrà la possibilità di sviluppare una capsule collection di cinque pezzi, che sarà prodotta da Diesel e, da marzo 2007, distribuita nei concept store di Milano, Parigi, Berlino, New York, Los Angeles, Tokyo ed Anversa.

La mini collection, che avrà un etichetta personalizzata con il nome del designer, sarà presentata alla stampa worldwide, in maniera tale da porre in luce questo talento emergente e farlo conoscere alle case di moda e ai buyers internazionali.

www.diesel.com

Avatar

Written by Redazione

Prodotti tipici? Sceglili col navigatore

Pareo Party alle terme