Isabella Ferrari ambasciatrice Helena Rubinstein

Portavoce italiana del Progetto Prodigious WomanE’ il 2012 quando Helena Rubinstein lancia il progetto Prodigious Woman, con la volontà di individuare storie di donne straordinarie da raccontare e condividere come esempio di coraggio, forza e determinazione.

Ogni paese coinvolto nell’iniziativa ha scelto la propria rappresentante: Elisabeth Sandager, International General Manager Helena Rubinstein, Michèle Fitoussi, scrittrice e giornalista, Wang Xiaohui, designer e fotografa, sono alcune delle donne che fanno parte di questo circle internazionale tutto al femminile.

Per quanto riguarda il nostro Paese, il colosso beauty ha scelto Isabella Ferrari, una “donna leader che motiva e spinge gli altri a dare il meglio di sé, si esprime al massimo, così come fece Helena Rubinstein nella sua vita”.

Attrice affermata sia di cinema che di teatro, e dotata di grande versatilità, Isabella è la dimostrazione di come la bellezza possa accompagnarsi all’intelligenza, al coraggio di scelte professionali a volte scomode, all’interpretazione di ruoli sfaccettati e impegnativi.

Senza contare che, essendo moglie e madre di tre figli, è un esempio di come sia importante e per nulla semplice per tutte le donne riuscire a bilanciare lavoro e famiglia.

Isabella Ferrari Helena Rubinstein

Written by Monica

Jovanotti, i look di Lorenzo negli Stadi 2015

Emilio Pucci per Kartell