Irina Shayk e Bradley Cooper dopo la separazione: ecco perché non si vedranno mai più

Sembra che la top model e l’attore dopo la rottura, stanno facendo di tutto per evitarsi, alcune testimonianze confermano

Amami o odiami, entrambi sono in mio favore.

Se mi ami sarò sempre nel tuo cuore.

Se mi odi sarò sempre nella tua mente.

William Shakespeare

Quando finisce un amore, non mai facile capirne le ragioni, infatti le motivazioni della rottura tra Irina Shayk e Bradley Cooper restano un mistero. Alcuni tabloid americani sostengono che: lui era troppo concentrato sulla carriera, a differenza di lei, pronta a focalizzarsi sulla famiglia. Scelte di vita diverse, troppi viaggi, una distanza che diventava man mano sempre più profonda.

Mai più

“Litigavano su quasi tutto. Lei voleva essere libera. E vuole continuare a sentirsi così, lontana dai periodi brutti della fine dell’amore. Se non ci fosse Lea, dubito che tra i due ci sarebbe anche il minino contatto”.

Chi conosce bene la coppia, conferma che Irina Shayk e Bradley Cooper si parlano solo a distanza e solo per quanto riguarda delle cose da fare con figlia Lea (di soli due anni). La stessa fonte racconta che negli ultimi tempi, quando ancora erano una coppia, i due non si sopportavano, tanto da litigare di continuo.

Amore e odio

«Sono infelici insieme. Lo sono da mesi. Lui non beve e si è votato alla spiritualità. Lei ha voglia di uscire» PageSix

Irina Shayk e Bradley Cooper sono passati dall’amarsi follemente, ricordiamo che il loro incontro era l’aprile del 2015 quando, per la prima volta, il sito americano PageSix raccontava di un appuntamento romantico a teatro tra due. Adesso la top model e l’attore a male pena vogliono chiamarsi, se non fosse per la figlia Lea, l’unica nota di positività della triste fine una storia d’amore.

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

Povera Choupette: la gatta più ricca del mondo commette un errore imperdonabile

Kim Kardashian lancia una linea di cerotti per la scollatura: ci mostra come applicarli su Instagram