iPhone 6s in vendita da oggi

Ma non in Italia
L’arrivo nei negozi dei nuovi smartphone di lusso di casa Apple sta scatenando l’entusiasmo dei tech-addicted di mezzo mondo.

Oggi, venerdì 25 settembre 2015, l’iPhone 6s e l’iPhone 6s Plus sono arrivati sugli scaffali degli Apple Store di Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Nuova Zelanda, Puerto Rico, Regno Unito, Singapore e ovviamente Stati Uniti.

I fan dell’azienda di Cupertino stanno sostando da ore, alcuni da giorni, davanti ai punti vendita della Mela pur di essere tra i primi a stringere tra le mani uno dei due gioiellini tecnologici di ultima generazione.

I nuovi modelli di iPhone sono in prevendita nelle finiture metalliche in oro, argento, grigio siderale e nella nuova in oro rosa, dal 12 settembre scorso, 3 giorni esatti dall’evento di lancio a San Francisco.

Confezione iPhone 6s

“Il riscontro dei clienti sugli iPhone 6s e iPhone 6s Plus è stato incredibilmente positivo, non vediamo l’ora di mettere a disposizione dei nostri clienti gli iPhone più evoluti di sempre a partire da questo venerdì” ha dichiarato Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple.

Negli USA potrebbero registrarsi dei ritardi nelle consegne a domicilio dei nuovi smartphone in alcune zone di New York e Philadelphia a causa delle misure di sicurezza messe in atto per l’arrivo di Papa Francesco, che ieri ha tenuto uno storico discorso al Parlamento americano.

iPhone 6s

Written by Chiara

Milano Fashion Week estate 2016, Philipp Plein non rinuncia allo show

I mille volti della Chef Silvia Baracchi