Invito a pranzo per i businessmen italiani

All’Aqua Restaurant di Pechino il meglio della nostra cucina

Si chiama Aqua Restaurant Group ed è situato a Kowloon, la zona portuale di Pechino oggi al centro di una rivitalizzazione nel segno del design e della moda.

È il ristorante italo-giapponese che ridefinisce il concetto di “pranzo al ristorante”. In realtà i ristoranti sono due e si trovano all’interno di un allestimento ultra lussuoso ed elegante che, con le sue vetrate, si affaccia sul porto e domina la skyline della capitale cinese.
Aqua presenta, infatti, due realtà polarizzate e dinamiche, esattamente le stesse nelle quali è suddiviso il locale. Sulla destra, un ingresso a specchi introduce in Aqua Roma, il ristorante che propone il meglio del menu italiano; a sinistra c’è Aqua Tokio, che si basa sulla tradizionale cucina giapponese, con un largo uso di spezie, pesce e salse particolari.

Aqua Roma, con i tavoli disposti di fronte al porto e il servizio personalizzato, vuole essere un omaggio alla contemporaneità dello stile italiano. Si propone una selezione fra i migliori prodotti italiani: antipasti esotici, pizza, risotti, pan fritto con pesce azzurro, merluzzo e calamari, salmone, caviale in insalata, caprese, bresaola con caprino. Non mancano rigatoni al ragù di osso buco, linguine al sugo di aragosta e porri, ravioli con gamberi, capesante, seppie, basilico e pomodoro, risotto ai funghi. Dolci di ogni tipo, gelati e sorbetti.

In Aqua Tokio si trova tutta l’essenza della cucina giapponese. Tra le specialità, una serie di jet fresh di sushi e sashimi, robatayaki in griglia, sushi bar, ma anche taraba di granchio.

Il prezzo varia introno ai 400 euro a persona ma durante le festività di fine anno è possibile trascorrere il giorno di Natale o di Capodanno al prezzo di 1.290 dollari.

www.aqua.com.hk

Written by Francesca

Cayman e Boxster cambiano pelle

Il nuovo webstore Lamborghini