Intervista a Gennaro Petretti

Esperya.com il gusto di lusso a casa vostra con un solo click e tanti consigli e proposte

In occasione dell’incontro sul lusso on-line al Master in Marketing & Comunicazione promosso dall’Università degli Studi di Torino abbiamo incontrato Gennaro Petretti, Direttore generale di esperya.com, leader in Italia nelle selezione e vendita on line di prodotti alimentari tipici.

esperya nasce dieci anni fa con l’obiettivo di diventare il marchio rappresentativo dell ”Italian Way of Eating” coniugando cultura, genuinità e piacere attraverso la promozione, la diffusione, la valorizzazione e la distribuzione di prodotti di alta qualità e di produzione artigianale che rappresentano la cultura enogastronomia italia.
Diversi sono i canali di vendita, sia a distanza che in store, con una particolare attenzione all’online.

Da dove deriva l’idea di fare un portale dedicato al gusto?
Esperya.com nasce dalla voglia di soddisfare l’esigenza di avere un’ampia selezione senza compromessi, è un mondo che parla a persone sofisticate, attente, colte, che sanno prendersi cura di sé, sanno gestire il proprio tempo massimizzando piacere e benessere legati all’utilizzo del proprio tempo libero.

Cosa significa mangiare bene?
Mangiare bene significa per prima cosa magiare sano.
Esperya vuole rendere il rito del mangiare un evento coinvolgente.
Il cibo non è visto solo come necessario a soddisfare un bisogno primario, ma è visto come esperienza piacevole, coinvolgente, “plurisensoriale”, capace, in aggiunta, di soddisfare il desiderio di conoscenza.

Che ruolo ha la convivialità?
Tantissimo, cibo è gratificazione e la condivisione è indispensabile nell’esperienza sensoriale dell’atto del consumo.

Cosa non può mancare su una tavola perfetta?
Gusto è unicità per cui ognuno interpreta l’atto del mangiare per soddisfare le proprie esigenze.
Quello che non deve mancare è la qualità. E’ questo l’elemento cardine per provocare gratificazione a tavola.

In cucina creatività o tradizione?
Entrambe… il massimo poi sta negli abbinamenti.

Con quale criterio selezionate i vostri prodotti?chi li sceglie per voi?
Esperya utilizza due criteri di selezione: bontà e tipicità.
I prodotti quindi derivano da produzioni artigianali e non industriali. Esperya sceglie prima di tutto le persone, cercando coloro che non subordinano la qualità del prodotto a obiettivi di riduzione di costi produttivi e maggior profitto.
I criteri fondamentali nella scelta dei prodotti sono: qualità della materia prima, particolari tecniche di confezionamento, localizzazione geografica e idonea scala di produzione.

Come si sposa il lusso a internet?
Internet è la risposta alla domanda sempre più insistente di “lusso accessibile”.
Ogni nostro singolo prodotto è confezionato con cura meticolosa e viene accompagnato da un ampio set di coinvolgenti informazioni.
L’obiettivo è quello di trasformare l’acquisto in un vero e proprio momento di entertainment raffinato e questo avviene sia on-line sia nei nostri store affinché l’atto del comprare sia un momento appagante.

Che cos’è per lei il lusso?
Il lusso per me è concedermi un acquisto gratificante al di là del necessario.

Francesca Zottola

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Francesca

Europei 2008: rassegne ed eventi

WGT Red Diamond: benessere, oro e Swarovski