Influencer uomini su Instagram: gli italiani di successo e i loro look

Con il boom dei social, la moda si è fatta carico di una nuova figura professionale: l’influencer. Attenzione, non solo il parterre femminile si è dedicato a tempo pieno a questo lavoro, ma anche quello maschile. Infatti in Italia sembra che ci sia una dura battaglia tra donne e uomini nel campo del fashion. Tanti sono gli influencer uomini, tante sono le influencer donne. C’è da dire che però per quanto riguarda i cari maschietti, ci sono delle belle scoperte. E come se fossero dei prodi cavalieri, arrivano sullo schermo del nostro smartphone e ci fanno sognare. Belli, super stilosi e dal fisico statuario, questi influencer, sono un piacere per lo scrolling pomeridiano, ma quali sono i più quotati del momento? Da Mariano Di Vaio a Andrea Melchiorre la lista è lunga, ma come il fashion system vuole,quelli che spiccano sono in pochi.

Mariano Di Vaio

Mariano Di Vaio è attualmente l’influencer più famoso d’Italia, è in realtà un imprenditore di successo che ha iniziato dal nulla e che oggi possiede un’azienda con 22 dipendenti. A soli 29 anni Mariano è già sposato ed ha messo su famiglia, insomma “un bello che balla”. Inoltre Forbes lo ha voluto al primo posto nella classifica degli uomini under 30 più potenti al mondo per la categoria retail/e-commerce nel settore moda. Infatti il suo brand Nohow è diventato super famoso nel mondo e-commerce e uno dei marchi più acquistati dal parterre maschile. Mariano Di Vaio ha uno stile impeccabile, sempre con indosso una camicia dalla classica bianca a quella fantasia e un paio di eleganti mocassini al piede, davvero un uomo chic. E pensare che l’influencer che pochi anni prima del suo successo lavava i piatti in un ristornate di Londra.

Andrea Melchiorre

Andrea Melchiorre, 35 anni, è al secondo posto di questa classifica, creatore di una linea di abbigliamento e di una linea di gioielli. Il suo successo è dovuto oltre che al suo talento nel campo del fashion, anche al programma televisivo Uomini e Donne, a cui partecipò anni fa. Da lì una scalata sulle vette più alte della moda. Infatti decide di lanciarsi nel business di moda con una linea di gioielli chiamata AMJewels ed una linea di abbigliamento chiamata Save One. Da barman a esperto di tendenze, Andrea Melchiorre è uno degli influencer italiani più noti e vive la sua vita tra Roma, la città natale, Los Angeles e Las Vegas. Lo stile di Andrea è super sportivo, felpe oversize, jeans e sneakers, ma ama concedersi un tocco di eleganza indossando completi maschili stile british.

Luca Daffré

Luca Daffrè è un modello/influencer italiano di origini trentine. Attualmente al terzo posto della classifica degli uomini più fashion del momento. Luca a soli 23 ann, decide di abbandonare il campo del nuoto agonistico e nel 2015 scegliere definitivamente il mondo della moda. Luca si trasferisce in Australia, a Sidney, dove realizza un’esperienza di ben otto mesi imparando anche la lingua. Successivamente ritorna in Italia (a Milano) dove comincia a sfilare per vari brand, in particolar modo per Dolce & Gabbana ed Armani. Qui conosce il rapper e marito di Chiara Ferragni, Fedez, che gli propone di prendere parte ad uno suo videoclip: da lì una scalata sulle vette dell’alta moda. Luca ha uno stile super glamour, al passo con le tendenze del momento, indossa spesso capi oversize stile anni ’90 e ama posare nelle foto con il cappuccio in testa, un po’ stile gangster.

View this post on Instagram

🦌🌲

A post shared by ʟᴜᴄᴀ ᴅᴀғғʀᴇ' (@luca.daff) on

Gian Maria Sainato

Gian Maria Sainato, ultimo ma non meno importante influencer più famoso in Italia, a soli 23 anni. Gian Maria è una vera e propria icona di stile, corteggiato dai più prestigiosi brand di moda ha lasciato Sarpi, paese in provincia di Salerno in cui è nato, per fare il modello a Milano a soli 17 anni. Da lì numerosi marchi di alta moda, cominciarono a contattarlo da: Givenchy, Dolce & Gabbana, Salvatore Ferragamo, Dior Homme, L’Oreal, Huawei, Ray Ban, Martini. Nonostante la sua giovane età Gian Maria Sainato, ama uno stile classico ed elegante, infatti non può fare a meno di indossare: abiti giacca e cravatta, cappotti sartoriali e immancabili sneakers bianche.

View this post on Instagram

Good Morning friends! 😀😘

A post shared by Gian Maria Sainato (@gianmariasainato) on

View this post on Instagram

Vorresti partecipare alla Milano Fashion Week? @MercedesBenzItalia sta cercando il suo MB Style Ambassador, che avrà l’opportunità di partecipare a eventi e sfilate esclusive il 21 settembre a Milano, e raccontare l’esperienza sui social di Mercedes-Benz Italia. Per candidarsi basta condividere il proprio outfit su instagram con #MBStyleAmbassador, tutti i dettagli li trovate qui sotto! 😎👇🏻 #MFW #MBFW #MercedesBenzFashion #MercedesBenzFashionWeek #StileMB Per partecipare è sufficiente pubblicare attraverso il proprio canale Instagram pubblico una propria foto, o più di una foto, che attraverso l’abbigliamento esprima il concetto di stile e creatività. Dovrà sempre essere utilizzato l’hashtag #MBStyleAmbassador È possibile partecipare dal 06.09 al 14.09. Il 15.09 sarà rivelato il nome del vincitore. Il vincitore sarà selezionato da Mercedes Benz Italia e Camera Nazionale della Moda Italiana, e diventerà MB Style Ambassador. Nella giornata del 21 settembre avrà accesso ad eventi, sfilate ed esperienze esclusive della Milano Fashion Week, che racconterà attraverso foto e video da pubblicare sui propri canali social e sui canali di Mercedes-Benz Italia. La partecipazione è aperta a tutti gli utenti. Condizione necessaria per poter essere eletti MB Style Ambassador è quella di essere presenti a Milano per l’intera giornata del 21 settembre. L’utente selezionato dovrà provvedere in autonomia ad organizzare la propria presenza a Milano e ad eventuali pernottamenti.

A post shared by Gian Maria Sainato (@gianmariasainato) on

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

Nail art primavera-estate 2019

Nail art primavera-estate 2019: Rainbow hand

Modelli americani

Cinque cose da notare in uomo: attenzione ai segnali per fuggire dall’uomo imperfetto