In megayacht alle Seychelles

Ecco Odyssey, messo a disposizione da Floating Life

Chi sta cercando un mezzo esclusivo per viaggiare tra le isole dell’Oceano Indiano, dalle Mauritius alle Seychelles, da Zanzibar al Madagascar, ha ora a disposizione il megayacht Odyssey di Floating Life, società svizzera specializzata nel campo della gestione, charter e vendita di super e megayacht.

Odyssey è un motor yacht costruito dai Cantieri Navali Rodriquez a La Spezia. Progettato per assicurare il massimo comfort e il piacere del lusso, è stato varato nel 2008. Lo scafo è interamente realizzato in lega di alluminio, materiale che, per esprimere al meglio tutte le sue potenzialità, ha bisogno di processi lavorativi specifici molto avanzati, sia in fase di taglio dei pannelli sia per il loro montaggio: un know-how già espresso dal Gruppo Rodriquez in varie realizzazioni. Il progetto tecnico è della Rodriquez Yachts, il design degli esterni, tipo “wide body”, è stato curato dallo studio Francesco Paszkowski e gli interni sono stati disegnati dall’architetto Mauro Micheli.

La configurazione della carena è a spigolo, semiplanante; la propulsione è affidata a due Caterpillar da 2.130 HP direttamente accoppiati a eliche a passo fisso, in V-drive. Lo sviluppo dello scafo è su due ponti, così divisi: sottocoperta sono previste le 5 cabine (una armatore, 2 ospiti a due letti, 2 ospiti a letti matrimoniali) e le 3 cabine equipaggio, con 2 bagni, e lavanderia. Nel ponte di coperta sono previsti il salone principale, molto vasto visto che sfrutta l’intero baglio dello scafo, il bagno giornaliero, la sala da pranzo e la cucina/dinette equipaggio. La timoneria è rialzata rispetto al ponte principale. Sul ponte superiore sono ricavati un ulteriore salottino coperto, direttamente accessibile dalla timoneria, e la cabina del comandante. Lo stile interno è caratterizzato interamente da mobili della Baleri Italia.

Gli ospiti potranno, inoltre, godere del servizio di diving: un team di scuba divers li porterà alla scoperta del mondo sommerso.

Caratteristiche tecniche

Ospiti: 11
Bandiera: Italy – Commercial use
Anno Costruzione: 2008
Costruttore: Rodriquez Cantieri Navali
Lunghezza: 38.00 mt
Larghezza: 8,10 mt (26,6 ft.)
Pescaggio: 2,4 mt (7,9 ft.)
Stazza Lorda: 316
Stazza Netta: 94
Motori: 2 x Caterpillar engines – type C32 ACERT (max power
of 2 X kW 1342 at 2300 rpm)
Velocità Massima: 19 nodi
Velocità di Crociera: 17 nodi
Consumi: 470 lt/h
Autonomia: 500 miglia (a velocità di crociera); 1.000 miglia (a 13 nodi)
Materiale Scafo: alluminio
Materiale Sovrastruttura: alluminio
Generatori: 2 x diesel KOHLER di 55 kW 380 VAC 50 Hz
Capacità Carburante: 23.500 l
Capacità Acqua: 8.500 l

Written by Redazione

Il Salone Italiano del Golf 2009

Il Vintage a Milano