Imaf Chefs’ Cup 2014

Dal 30 gennaio al 17 aprile
A partire dal 30 gennaio, e fino al 17 aprile, si terrà la seconda edizione della Imaf Chef Cup.

In nove città italiane altrettante coppie di Chef stellati, che mai prima di allora avranno lavorato insieme, si cimenteranno nella preparazione di ricette ispirate ad “opere cinematografiche tratte da racconti letterari”.

Dopo la fotografia, tema della prima edizione, ecco dunque che la Imaf Chef Cup 2014 sarà incentrata sulla settima arte e a ogni coppia verrà assegnato un soggetto: dal Grande Gatsby al Giro del mondo in 80 giorni, da 007 a Vita di Pi, e altri ancora.

18 maestri del gusto, 18 ricette, dieci eventi: 9 tappe italiane e una finale internazionale. Ecco i numeri salienti di questa iniziativa, tra cinema e food, ideata da Rossella Canevari, scrittrice e appassionata del mondo dell’arte e della gastronomia.
Organizzati da EATART, associazione no profit senza scopo di lucro la cui finalità è aiutare e promuovere talenti artistici in differenti campi della cultura e dell’enogastronomia, gli eventi saranno ospitati dalla prestigiosa catena Sina Fine Italian Hotels, in nove ristoranti ubicati a: Roma, Firenze, Parma, Milano, Perugia, Venezia, Viareggio, Romano Canavese e Napoli.

A decretare i due Chef della coppia finalista, l’insindacabile giudizio di una giuria di esperti che si baserà sui seguenti criteri: bontà del piatto, aderenza al tema, complicità di coppia e costo del piatto. La data per l’ultima selezione è il 17 aprile a Napoli mentre la finale, una trasposizione avvincente all’insegna dell’arte gastronomica, è in programma per giugno 2014 a Los Angeles.

Per seguire da vicino la competizione, vedere sul campo questi maestri del food e gustare le loro creazioni si potrà partecipare agli eventi semplicemente iscrivendosi al sito della manifestazione. Cene di alta cucina per appassionati della buona tavola.

www.imafestival.com

Written by Francesca

Grammy 2014, i Beatles sul palco

Corum apre a Parigi