Il quadro più caro del mondo alla Tate Modern

È “Nudo, foglie verdi e busto” di Picasso

Chi ha in programma un viaggio o un fine settimana a Londra, dovrà mettere in agenda una visita alla Tate Modern.

La struttura londinese ospiterà infatti il quadro più caro al mondo, di cui vi abbiamo parlato in occasione delle aste del maggio 2010.

Si tratta di “Nude, Green Leaves and Bust” (“Nudo, foglie verdi e busto”) di Pablo Picasso, nei nuovi spazi dedicati al grande artista spagnolo.

L’opera è stata battuta all’asta da Christie’s a New York per 106.482.500 dollari diventando il quadro più costoso di sempre.

Il dipinto è stato realizzato in un solo giorno ed è datato 1932.
Ad essere ritratta Marie-Therese Walter, amante di Picasso.

www.tate.org.uk

Written by Redazione

Hermès, accordo con Dedar

Forbes, i miliardari del 2011