Il primo iBar sbarca a Londra

È stato installato in un locale di Soho il bancone con sensori che creano effetti di luce particolari al tocco delle mani e dei bicchieri

È il 24, un locale del quartiere Soho a Londra, ad aver installato il primo bancone interattivo, l’iBar. Si tratta di un tavolo da 147000 dollari con sensori che creano effetti di figure e luci al tocco delle mani e dei bicchieri.

Visto il successo riscosso a Londra, presto qualche altro locale di tendenza si doterà dello spettacolare bancone, che farà rimanere incantati i suoi clienti, magari già ammaliati dalla bontà dei cocktail e dai loro effetti…

Intanto, il 24 può diventare una delle mete da non perdere se avete in programma un viaggio nella capitale britannica, che questo autunno ospita rassegne interessanti e degne di nota.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Gioielli da mille e una notte

BENé, Sentieri di Benessere: le prime anticipazioni