Il potere del rosso

Secondo i principi della cristalloterapia le pietre rosse, granato, ematite e rubino, donano stabilità, forza e la capacità di conoscere sé stessi
Le pietre agiscono sul nostro equilibrio e sulla nostra salute: questo secondo i principi della cristalloterapia. Molte sono i cristalli che influenzano positivamente il nostro umore e il nostro fisico donandoci il benessere.

Negli ultimi tempi, grazie alla riscoperta di questa metodologia di cura e all’unione di questa con i risultati delle ultime ricerche scientifiche, ha attirato su di sé l’attenzione una delle pietre più fascinose e carismatiche, il rubino. In particolare, le sue proprietà sono racchiuse nella formula avanguardistica di Rubino Stone Line, la crema unisex che cancella i segni del tempo e dona luminosità alla pelle.

Vediamo le caratteristiche di questa pietra preziosa.

Il rubino fa parte delle pietre dal colore rosso, assieme a granato ed ematite, che aiutano a raggiungere la stabilità e l’auto-conoscenza.
Si crede che stimoli soprattutto la generosità e la perseveranza, la volontà ed il coraggio, potenziando il sistema difensivo e donando forza fisica. Le sue vibrazioni favoriscono l’armonia e l’unione tra l’amore fisico e l’armonia spirituale.

Per questo, per lungo tempo è stato il simbolo dell’amore e della passione e ha assunto nella tradizione esoterica occidentale la valenza di amuleto protettivo, contro i nemici e le malattie.

http://www.rubinocosmetics.com

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter
 

Avatar

Written by Redazione

Vacanza in crociera? Meglio in barca a vela

DeLuxe Costa Smeralda: successo quarta edizione