Il più grande centro enogastronomico del mondo è a Torino

Lingotto ospita Eataly, lo store dove sarà possibile acquistare, degustare e studiare cibi e bevande di alta qualità

A Torino Lingotto si è da poco inaugurato il più grande centro enogastronomico del mondo creato da Oscar Farinetti, Eataly, in cui è possibile acquistare e conoscere cibi e bevande di alta qualità.

Una vasta area di 11000 mq ospita non un semplice mercato, ma un centro in cui si potranno apprezzare e degustare prodotti e piatti, tra itinerari del gusto e aree didattiche, visite alla biblioteca tematica, corsi di educazione alimentare e corsi di cucina. Sono numerose le attività organizzate, dalle degustazioni agli aperitivi coi produttori.

Protagonisti su tutti i prodotti, alimenti confezionati, salumi e formaggi, carne e pesce, ortofrutta, panetteria e affini, bevande analcoliche, birre, vini e liquori, e i prodotti dei Presidi Slow Food di tutto il mondo, con particolare riguardo ai prodotti di stagione e del territorio.

Ci sono, inoltre, punti di ristorazione monotematici per salumi e formaggi, carne, pesce, piatti vegetariani, agrigelateria, ceffetteria, pizza e focaccia, pasta, tapas e birra, un servizio di gastronomia da asportocinquanta coperti di alta ristorazione.
www.eatalytorino.it

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Nasce anche in Italia Quintessentially, il club concierge di prodotti di alta gamma

Dainese compie trentacinque anni