Il Piccolo Principe diventa un parco divertimenti

A Mulhouse in Francia

Se a Roma ha aperto da poco Cinecittà World e Parigi dà appuntamento fra due anni per il debutto di un nuovo centro acquatico di lusso, Aqualagon, ecco che dalla Francia arriva un altro parco divertimenti davvero da non perdere.

A inizio luglio a Mulhouse, vicino al confine con la Germania, ha inaugurato “Il primo parco aereo”, un luogo totalmente ispirato e dedicato a Il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry.

Dedicato ai bambini e ai grandi che lo sono stati ed è bene che se lo ricordino, ecco che i 24 ettari in cui si espande il parco a tema sono divisi in 31 aree di gioco e attrazioni che ricreano l’atmosfera del Petit Prince. Non mancano naturalmente volpi, un roseto, una serra delle farfalle, un labirinto, un cinema 3D, un planetarium e tante altre giostre.

Tra le attrazioni principali spiccano, in tutti i sensi, due grandi mongolfiere ferme al terreno che permettono ai visitatori di vedere il paesaggio montuoso dei Vosgi e dell’Alsazia da 150 metri d’altezza.

A rendere omaggio alla passione per il cielo di Saint-Exupéry, che oltre a scrittore è stato anche aviatore, ci pensa anche il bar del parco sospeso a 35 metri dal suolo e la presenza di un biplano come quello col quale scomparve l’autore nel 1944, precipitando nel Mar Tirreno nel pieno della Seconda Guerra Mondiale.

Un ottimo modo per affrontare lo stress da rientro programmando già la prossima fuga dalla città.

Il Piccolo Principe - Parco divertimenti

Written by Francesca

Milano Moda Donna, calendario sfilate settembre 2014

Salvatore Ferragamo, bilancio primo semestre 2014