Il make up dell’estate: l’esotismo dell’Africa

Da Sisley a Yves Saint Laurent, da Helena Rubinstein a Jane Iredale fino a Estée Lauder e Glo Minerals per un maquillage che esalta la pelle abbronzata con personalità e tocchi di originalità

Con l’estate ecco arrivare le feste, le serate e gli imperdibili appuntamenti con il mare. Per valorizzare l’abbronzatura non resta che scegliere un make-up che conferisca una personalità forte e originale, con colori mat per gli occhi e lucentezza per le labbra.

Per evidenziale una bellezza felina e un po’ selvaggia, ecco Wild Beauty, la collezione primavera-estate 2008 di Helena Rubinstein che abbraccia la tendenza animalier della moda, puntando su sguardo intenso e labbra brillanti. Per ottenerlo ecco Urban Beauty Shimmering Blush, polvere illuminante con striature di madreperla dall’effetto tigrato, per enfatizzare la luminosità del viso, il mascara Lash Queen Feline Blacks, che conferisce profondità allo sguardo, il Wanted Gloss Red Studio da stendere sulle labbra con il suo tono rosa arricchito da speciali madreperle “Bright Lights” che illuminano e danno splendore.

Punta su una luce calda e ambrata anche il maquillage Yves Saint Laurent che guarda all’Africa. Non può mancare il collector Poudre de Soleil, da unire a Voile de Soleil e al fard Touche Blush, scegliendo la tonalità che valorizza l’incarnato. Per lo sguardo i colori fauve e mat di Palette Couleurs d’Afrique, caldi e decisi, marrone, arancio bruciato, beige e ocra da potenziare con il mascara nero resistente all’acqua. Sulle labbra la luce del Gloss Repulpant.

Una donna decisa e originale sceglie i colori forti per le labbra e i grafismi per gli occhi proposti da Sisley, che associa il bianco mat di Phyto-Ombre Eclat SNOW all’ebano sempre mat di Phyto-Ombre Eclat EBONY per lo sguardo al rosso o all’arancione per le labbra dei Nuovi Rouge à Lèvres Hydratant Longue Tenue.

Per uno stile anni ’30 ecco invece la collezione Streamline della linea di prodotti Eddie Funkhouser New York, che punta su tocchi rosati per il viso ed effetti metallici per occhi.

Se poi volete dare risalto anche alla scollatura e alle spalle ecco, da Estée Lauder, Bronzing Pearls, perle di polvere colorata compressa, setificata e miscelata a sostanze filmogene e oli superleggeri, che  mescolano diverse sfumature bronzee e rosate, per una radiosità naturale, trasparente.

Per viso e corpo, da utilizzare anche in spiaggia, ecco la nuova Powder-Me Spf di Jane Iredale, con un fattore protettivo 30 e capace di resistere all’acqua.

Infine, per fissare il trucco e farlo resistere agli attacchi del calore e del tempo, ecco il GlōMoist Hydration Mist di Glō Minerals,  acqua idratante fissativa viso a base di antiossidanti. Regala al viso una sferzata di idratazione, vitalità e morbidezza, favorendo il ripristino del tono e dell’elasticità ottimali.

Nessun maquillage è completo senza mani che giocano con il colore. Ecco i toni pesca e oro di 1 Seconde Pamplemousse Nacré e 1 Seconde Rose di Bourjois. È sufficiente una sola passata e asciuga in meno di un minuto.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Premium Rent, auto di lusso a noleggio

Tony Ward, una sfilata dedicata all’aurora