Il lusso per gli internauti

Il risultato di una ricerca presentata da Burson-Marsteller Mindstlyle vede come brand sinonimi di lusso su Internet Armani, Louis Vuitton, Ferrari, Dom Pérignon e Morellato

Identificare la percezione del concetto di lusso da parte degli internauti è stato l’obiettivo della ricerca “Il lusso è: cosa si dice nel web italiano”, ideata da Burson-Marsteller Mindstlyle e svolta da BM Digital.

Il digitale rappresenta una realtà sempre più definita che si andrà a integrare con il mondo reale per dare vita a una nuovo soggetto sociale, connotato da atteggiamenti innovativi verso tecnologia, famiglia, tempo libero e diversi settori di mercato, come appunto il lusso.

Lo studio è stato suddiviso in due parti, una quantitativa, che esplora i marchi più citati dagli internauti, i luoghi di fruizione e di acquisto, i motivi che spingono a comprare beni di lusso, e l’altra qualitativa, realizzata con l’intento di dialogare con gli internauti e svolta con una metodologia innovativa che ha visto protagonisti due avatar.

Non sono mancate le sorprese. Andiamole a scoprire!

Risultati della ricerca quantitativa

Risultati della ricerca qualitativa
La ricerca si è svolta utilizzando come fonti blog, forum e newsgroup italiani monitorati nel corso degli ultimi dodici mesi.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Il lusso per gli internauti: il trionfo di Armani

Steps From Tuscany