Lusso a tavola al Majestic Roma

Filippo La Mantia è il nuovo ChefAtmosfera elegante e raffinata fanno da cornice a piatti innovativi che affondano le proprie radici nella tradizione siciliana.
Tutto questo è il nuovo ristorante dell’Hotel Majestic di Roma, capitanato dallo Chef Filippo La Mantia.
Lo storico albergo di Via Veneto diventa un luogo, sospeso tra l’antico e il moderno, dove coccolare il proprio palato con ingredienti tradizionali e piatti originali e genuini.

I locali, ristrutturati ad arte, si inseriscono perfettamente nello stile classico-liberty dell’hotel. Innovativa l’entrata, che si affaccia direttamente nelle cucine e conduce, attraverso una cantina con i migliori vini in vetrina, all’ampio salone interno in stile fin de siècle per poi svilupparsi nell’adiacente terrazza di 500 mq con una meravigliosa vista su Via Veneto.
A vista anche il laboratorio di pasticceria, dove poter curiosare la preparazione delle squisite chicche che lo Chef e i suoi collaboratori preparano al momento.

Il mio desiderio è quello di riportare la gente a godere del ristorante di un grande albergo attraverso una cucina semplice e a prezzo contenuto – ha affermato Filippo La Mantia -. I proprietari dell’Hotel Majestic hanno creduto in me e nella filosofia della mia cucina che attinge e rivisita i gusti e i profumi dell’antica tradizione siciliana: il mio obiettivo è quello di ricreare un’atmosfera confortevole e domestica, con piatti che permettano ai commensali di viaggiare rimanendo comodamente seduti e che lascino nel loro ricordo una sensazione unica. Accade, infatti, che a volte il ricordo di un viaggio non sia rappresentato tanto da un’opera d’arte quanto dall’atmosfera di un ristorante e dai piatti gustati“.

La ristrutturazione del ristorante è stata curata dallo Studio di Architettura Violante & Associati in collaborazione con lo staff dello Chef e con lo Studio Lissoni di Milano, autore, quest’ultimo, del laboratorio di pasticceria a vista e del bar, con l’obiettivo di armonizzare tutte le funzioni della struttura: ristorazione, cucina, pasticceria e bar.

Il progetto di Filippo La Mantia è, quindi, quello di mettere a disposizione degli ospiti, ma non solo, un luogo caldo e accogliente dove poter mangiare o anche trascorrere qualche ora sorseggiando un tè con le amiche e da settembre la terrazza vedrà un susseguirsi di appuntamenti artistici e di solidarietà.

Info: www.filippolamantia.com

English version

Written by Francesca

Diorette, gli occhiali dell’estate

Villa San Carlo Borromeo