Il Louvre sotto le palme

Il via ai lavori della seconda sede ad Au Dhabi

Il Museo del Louvre avrà una sede distaccata ad Abu Dhabi.

Dopo l’accordo e le accese polemiche in terra patria nel 2007, il Presidente francese Sarkozy ha dato ufficialmente il via ai lavori che porteranno alla realizzazione del Museo simbolo di Parigi nella capitale degli Emirati Arabi.Con una spesa iniziale di 76,5 milioni di euro e il progetto dello “star architetto Jean Nouvel, questo spazio museale sorgerà sull’isola di Saadiyat Island entro il 2012.

 

Un centro artistico-culturale, un polo per performance e un museo marittimo che andrà di pari passo con un altro investimento d’arte legato all’Occidente, il Guggenheim di New York, che ad Abu Dhabi avrà il suo Guggenheim Abu Dhabi.

Come dire: dopo Art Dubai, i Paesi del Golfo pare abbiano deciso di attingere alle proprie profonde risorse economiche per contribuire all’arricchimento del sistema dell’arte internazionale. Sempre con un occhio al nostro Continente.

Credits: www.nytimes.com

Written by Francesca

Piaggio e Ferrari per un jet

Mardan Palace: l’hotel più costoso d’Europa